Esplorare l’Austria a piedi

Esplorare l'Austria a piedi, trekking in quello che è uno dei panorami verdi tra i più belli del mondo tra foreste incontaminate e fiumi che regalano momenti unici di relax. Se siete appassionati di trekking, l'Austria saprà sicuramente donarvi delle emozioni uniche, come quelle offerte dal Distretto dei laghi, il Salzkammergut, dove potrete visitare il magnifico borgo di Strobl, cittadina nota anche per la sua ferrovia a cremagliera che vi condurrà a Schafberg, punto perfetto per partire verso uno degli innumerevoli sentieri. Ecco come esplorare l'Austria a piedi.

Trekking in Austria
esplorare l’Austria a piedi

icona-articoloL’Austria è un paese meraviglioso sotto ogni punto di vista.
Dai suoi incantevoli castelli sino alle grandi città d’arte, il paesaggio dell’ Austria deriva da un grande cambiamento avvenuto durante l’ultima era glaciale.
E’ proprio da questa importante variazione climatica che l’Austria si è ritrovata con rilievi montuosi incantevoli, con fitte foreste incontaminate e numerosi fiumi.

Ampie vallate si mescolano egregiamente con il panorama montuoso, creando un contrasto facilmente riconducibile ad alcuni dipinti paesaggistici del Rinascimento.
Ma non solo: infatti è possibile gustarsi anche alcuni dei laghi dai stupendi colori, che si mescolano con i dolci colli che man mano si innalzano divenendo altopiani sempre più magnifici.
Il territorio dell’Austria è soprattutto perfetto se visto passeggiando.
Esplorare l’Austria a piedi è un’esperienza che ogni viaggiatore ed escursionista dovrebbe fare almeno una volta nella propria vita. Questo perché cambia notevolmente il proprio punto di vista riguardo il viaggio nel mondo.
Passeggiare in Austria significa infatti entrare in diretto contatto con la natura, su sentieri pronti a mostrarvi scorci di laghi o rilievi semplicemente splendidi.

L’Austria è imperdibile in ogni stagione. In inverno si trasforma un un paradiso per gli appassionati di sci, permettendo inoltre di ammirare il territorio circostante con una veste più inedita rispetto al classico colore verde presente per la maggioranza delle settimane. 
Ma l’esperienza perfetta, per scoprire l’Austria a piedi, è quella che può essere scoperta tra la primavera ed il primo autunno, da maggio a settembre. E’ il periodo in cui i fiori riscoprono i colori e gli alberi si vestono di mille sfumature verdi.

Scopriamo l’Austria a piedi

Distretto dei Laghi

Esplorare l'Austria a piedi

Per esempio, una delle aree più apprezzate per questo genere di turismo è quella del Salzkammergut, a noi noto come Distretto dei Laghi. Qua tutto è caratterizzato da una straordinaria bellezza naturale, in cui dopo essersi recati è impossibile non volersene andar via.

I laghi color cobalto si mescolano i colli ed agli altopiani, rispecchiando nelle loro acque il panorama e facendo si che si possa gustare un effetto a specchio davvero emozionante.

OneMag - Logo Micro
Salzkammergut, guida turistica del Distretto dei Laghi

I villaggi da esplorare a piedi nel Salzkammergut

Esplorare l'Austria a piedi

Ma non solo sentieri e foreste: altrettanto magnifici sono i piccoli comuni situati nel distretto. Numerosi villaggi si presentano disseminati lungo i vari laghi della regione, ognuno dei quali è costituito da un’atmosfera rilassata e placata.
Spesso in queste località sono presente i caratteristici hotel a forma di chalet, una esperienza a parte in grado di farvi sentire ancora di più a stretto contatto con la natura.
Uno dei punti di riferimento della regione è il villaggio di Strobl, cittadina nota anche per la sua ferrovia a cremagliera che permette di raggiungere l’altopiano calcareo di Schafberg.
E proprio da Schafberg hanno origine diversi sentieri escursionistici, ognuno dei quali è pronto a proporvi ampie vedute sulla vallata e sul grande lago di Wolfgangsee.

Rimanendo in tema villaggi, un altro da non perdere è quello di St Gilgen, celebre per essere stato un’importante centro della lavorazione del merletto. Basta pensare che qua nacque la madre di Mozart e che il centro storico è tra i meglio conservati del paese.

OneMag - Logo Micro
Innsbruck, la città fiabesca nel cuore del Tirolo

A piedi nel Tirolo

Esplorare l'Austria a piedi

Spostandosi verso ovest, precisamente nella regione del Tirolo, la Valle di Leutasch è uno dei migliori luoghi in cui potersi dedicare alle passeggiate. Facilmente raggiungibili sia da Innsbruck che da  Bolzano troviamo anche qua diversi pittoreschi villaggi.

Da non perdere pure la gola di Leutaschklamm, una delle più sorprendenti  d’Europa, ed è possibile seguire le orme di Napoleone percorrendo il sentiero che attraversò durante l’invasione in Tirolo, avvenuta nel 1805.

Condividi su: