0
Condividi su:

Guida di Edmonton, Canada

Icona articoloCon i suoi poco meno di 700.000 abitanti, Edmonton è una città assolutamente vivibile e accogliente, meta ideale per conoscere l’Alberta, la regione quasi selvaggia del Canada.
Ma Edmoton è una città ideale per grandi e piccoli. I primi potranno divertirsi nei parchi divertimento come Galaxyland, i secondi invece potranno anche provare l’emozione di una vincita nei casinò della città.

La città di Edmonton è nota dai tempi della corsa all’oro del Klondike, passaggio obbligato verso lo Yukon e l’Alaska. Oggi questa ricchezza cittadina è facilmente osservabile dal suo centro cittadino, ricco di uffici e aziende ma altrettanto interessante da visitare a livello turistico.
Edmonton è anche una città dove il verde è stato sapientemente sfruttato, specie lungo le rive del North Saskatchewan, il fiume che si vanta di essere tra i più puliti del Canada, grazie anche all’intervento degli abitanti, da sempre attenti.

Cosa vedere ad Edmonton

Cosa vedere ad Edmonton

Sono davvero molte le attrazioni della capitale dell’Alberta.
Se volete iniziare con quello che per tutti è il punto di riferimento cittadino, partite dall’Edificio della Legislatura, un edificio costruito nei primi anni dello scorso secolo. E’ posto giusto al centro di un meraviglioso giardino nel luogo che in precedenza ospitava la fortezza cittadina.
Ma se volete da subito apprezzare la città potrebbe essere di vostro aiuto salire sulla Edmonton Queen, la nave da crociera che in un ora di permetterà di ammirare perfettamente la città navigando sul Saskatchewan, il fiume che nasce nel Jasper National Park e attraversa tutta la città.

La natura ad Edmonton non è presente solo fuori città. Nel suo interno, infatti, sono presenti alcuni meravigliosi orti botanici, i luoghi urbani ideali per fare incontrare l’uomo e la natura. Se volete visitare il migliore potreste recarvi al St. Albert Botanic Park, ma anche gli altri non sono certo da meno per bellezza e varietà di piante e fiori.
Per rimanere in tema aggiungete anche una passeggiata attraverso i tanti parchi urbani cittadini, una delle ulteriori oasi di verde cittadino ideali dove passeggiare ogni mattina, consuetudine comune degli abitanti.

Se volete immergervi invece nella storia di Edmonton non mancate di visitare le aree da dove la città si è sviluppata. Sir Winston Churchill Square rappresenta probabilmente il fulcro della vita cittadina con un continuo passeggiare di turisti e residenti.
Per immergervi ancora di più nella cultura locale non perdetevi l’High Level Bridge, il ponte che collegava le due comunità divise di Edmonton e Strathcona, solo nel 1912 diventate città. Il ponte, oltre ad essere una meraviglia a livello costruttivo, era stato fin dall’inizio progettato per accogliere treni, tram, auto e anche i pedoni.

I musei di Edmonton

Diversi i musei di Edmonton, alcuni dei quali di interesse nazionale.
Tra quelli più visitati da parte dei giovani troviamo il Museo Zoologico, più simile ad un centro universitario che ad un vero edificio museale. E al suo interno, effettivamente, trovano sede aule ed alunni, pronti ad assistere ad una delle lezioni in calendario. Da non perdere l’interessante biblioteca, una dei punti di forza della struttura.

Tra le cose da vedere ad Edmonton a livello museale, potrà piacere l’idea di visitare il World of Science Museum, un museo che propone oltre alla classica esposizione anche un teatro e un cinema IMAX in grado di assistere a proiezioni di assoluta qualità.
Tra i musei più originali anche quello dedicato ai treni, l’Alberta Railway Museum. Inaugurato nel 1976, ha sede nella vecchia stazione ferroviaria, da tempo sostituita con una più moderna. Al suo interno una collezione interessante sia di locomotori, vagoni ed attrezzature ferroviarie in genere.

Gli appassionati di arte moderna potranno visitare Edmonton durante la Whyte Avenue Artwalk, una passeggiata di 4 km attraverso le città di Edmonton nel quartiere di Old Strathcona, il vivace quartiere artistico cittadino. Partecipano oltre 500 artisti che insieme realizzano uno dei musei all’aria aperta più interessanti ed importanti in assoluto.

logo-marker La prossima edizione della Whyte Avenue Artwalk, l’edizione 2020, si terrà dal 10 al 12 luglio dalle ore 10 alle 17. Si svolge da 101 Street a 108 Street, lungo la Whyte Avenue (82 Avenue). E’ una lunga passeggiata, ricordarsi di visitarla con scarpe comode.


Tra le cose da visitare ad Edmonton inserite anche il Fort Edmonton Park, un parco al cui interno viene riproposta la Edmonton del 1855, del 1905 e del 1920. Un vero e proprio musei di storia al cui interno è anche ricostruito un forte ed un trenino. E’ il museo in assoluto più visitato della città, grazie anche al carattere particolarmente ludico della struttura.

– Il Royal Alberta Museum

Cosa vedere ad Edmonton

E’ uno dei musei più popolari in Canada ed fondamentalmente un museo che vi permetterà di scoprire la storia dell’Alberta. Qui sono infatti presenti numerose aree in cui viene descritta la storia del primi abitanti del paese e contemporaneamente l’evoluzione sia della flora che della fauna.

Interessante il padiglione che racconta l’Alberta durante l’era glaciale e i vari insetti e fossili che l’abitavano in quei tempi.
Diverse le mostre temporanee che vengono allestite, mentre tra quelle permanenti merita di essere visitata la ‘Wild Alberta‘ che racconta, in modo interessante, gli altri aspetti sempre legati alla flora e alla fauna.

– Art Gallery of Alberta

Cosa vedere ad Edmonton, Canada

Un simbolo di Edmonton, l’Art Gallery of Alberta (AGA) è una attrazione imperdibile della città. In passato chiamata Galleria d’arte di Edmonton, oggi mantiene le sue caratteristiche di esposizione di opere d’arte in un contesto moderno ed affascinante.
La sua storia nasce nel 1924 e nonostante i vari cambi di nome e di sedi, l’AGA ha da sempre una istituzione attiva nello sviluppo delle arti visivi.
Gli oltre 6000 reperti sono visitabili nei tre piani dell’edificio dalla facciata moderna.

Alberta Legislature Building

Edmonton, Alberta Legislature Building

Il Palazzo legislativo dell’Alberta è un’edificio realizzato in granito con una cupola che lo identifica tra i tanti edifici di Edmonton.
La sua costruzione risale al 1912, giusto pochi anni dopo l’annessione dell’Alberta alle province del Canada. I suoi interni sono in marmo con delle decorazioni in legno e ospitano anche una simbolica fontana proprio sotto l’area rotonda della cupola. La fontana, infatti, è stata realizzata per commemorare la visita della Regina Elisabetta II come Sovrana del Commonwealth. Da non perdere anche la biblioteca, in uso per i membri dell’Assemblea legislativa e aperti al pubblico.
Prima di lasciare la struttura, passeggia fra i meravigliosi parchi che la circondano.

Parchi di Edmonton

Gli spazi verdi della città sono davvero tanti, ognuno più interessante dell’altro.
Imperdibile tra le cose da vedere ad Edmonton il Parco dell’Ermitage, il parco cittadino più grande ed importante.
Aperto tutto l’anno, ma ovviamente visitato in particolar modo durante l’estate, all’Ermitage si va per ammirare la natura, giocare nei tanti campi allestiti, fare un picnic ma anche per rilassarsi e sentirsi in vacanza, grazie anche ad un campeggio qua allestito. Durante la calda stagione troviamo anche numerosi eventi, concerti e spettacoli in grado di trasformare Edmonton in una meta culturalmente vivace.

Altro parco di sicuro interesse è il William Hawrelak Park, altro spazio verde perfetto per rilassarsi e per passeggiare lontanti dal traffico. Se siete amanti del jogging non perdetevi il parco Terwillegar, ideale grazie a numerosi sentieri anche agli appassionati di bicicletta.
Di altro genere, ma sempre perfetto come area verde, è il Devonian Botanic Garden, il giardino botanico che comprende al suo interno piante di provenienza mondiale.
In totale le aree verdi di Edmonton sono ben 10, a cui si aggiungono diverse centinaia di piccole piazze o viali alberati, indubbiamente una ampia scelta di verde cittadino.

– Il Parco nazionale Jasper

Cosa vedere ad Edmonton

Siamo piuttosto distanti dal nucleo urbano eppure il Parco nazionale di Jasper rappresenta una delle attrazioni più importanti dell’Alberta.

Dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità da parte dell’UNESCO, il Parco è un meraviglioso luogo dove scoprire gli habitat naturali di diversi animali quali castori ma anche orsi, lupi e coyote.
Passeggiare da queste parti significa accedere ad un territorio immerso in una delle più rigogliose forme di natura con tanto di cascate, ghiacciai ma anche di caldissime sorgenti che si intervallano a laghetti naturali.
Meglio muoversi in bus oppure con un fuoristrada per ammirarne l’intera bellezza oppure di pedalare fra i sentieri per sentirsi immersi ancora di più nel selvaggio Canada.
Gli sportivi potranno praticare i più classici sport all’aria aperta di questa tipologia di territorio, quindi trekking, rafting o alpinismo.

Parchi divertimento di Edmonton

Cosa vedere ad Edmonton, Canada

Sono tanti i parchi divertimento presenti in Canada, praticamente uno per ogni gusto e per ogni età.

All’interno del West Edmonton Mall, quello che è il più grande complesso commerciale del Canada e probabilmente anche di tutto il continente, troviamo tra negozi e locali anche il più grosso parco di divertimenti indoor.
Qui nel suo interno è presente GalaxyLand, 25 attrazioni in un parco indoor con -uno tra tutti- il Mindbender, ovvero il più grande rollercoster con il triplo loop di tutto il mondo.

Ma non basta: sempre all’interno di West Edmonton Mall troviamo anche il World Waterpark, un parco acquatico la cui acqua è tenuta costantemente a temperatura perfetta, tra i 26 ed i 30° C. Ma se ancora non siete sazi preparatevi a divertirvi nella pista di pattinaggio su ghiaccio, sui minigolf e ancora nel Sea Life.

Scopriamo Edmonton

Winspear Centre, la sala concerti di Edmonton
Fort Edmonton Park, viaggio nella storia canadese
Visitare il West Edmonton Mall
Jurassic Forest di Edmonton, il parco preistorico
Art Gallery of Alberta, il simbolo di Edmonton

 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0