Ecco i 20 luoghi più pericolosi al mondo per viaggiare

I luoghi più pericolosi al mondo per viaggiare, un'analisi del World Economic Forum che ha individuato i luoghi dove la prudenza in un viaggio non è mai abbastanza. E' una classifica redatta secondo la pericolosità in guerriglie, violenza e terrorismo. Tra i luoghi più pericolosi al mondo per viaggiare troviamo, ad esempio, la Repubblica Democratica del Congo, la Thailandia ed il Guatemala. Scopri tutti i 20 luoghi più pericolosi al mondo per viaggiare.

Questi i paesi dove
non andare in vacanza

Da una analisi del World Economic Forum sono stati individuati i luoghi dove è sconsigliato andare in vacanza. Sono stati presi in esame ben 136 Paesi del mondo e  ognuno di loro ha avuto un punteggio sulla sicurezza per il turista.
Da questi punteggi è stata redatta la seguente classifica valutata in base alla presenza di guerriglie, violenza e terrorismo. Non è stata invece presa in considerazione la microcriminalità.

Ecco i 20 Paesi del mondo dove non è assolutamente consigliato andare in vacanza.

I luoghi più pericolosi al mondo per viaggiare

20. Repubblica Democratica del Congo

Le forze armate congolesi, come diversi altri gruppi armati, sono attivi in buona parte del paese e noti per la loro violenza. Essendo così diffusi non è escluso che il turista possa venire a contatto con truppe, veicoli corazzati o anche singoli elementi.

19. Thailandia

paesi più pericolosi del mondo

Le province di Yala, Pattani, Narathiwat e Songkhla, tutte nel sud della Thailandia, sono le più pericolose del paese. Negli ultimi 13 anni, più di 6.500 morti si sono verificati in queste aree a causa della violenza. Attualmente in queste regioni è in vigore la legge marziale.

18. Giamaica

Alcune zone, come Kingston e Montego Bay, sono quelle potenzialmente più pericolose da visitare come turisti. Qua, come anche in altre zone anche se più sporadicamente, sono piuttosto possibili sparatorie o atti di crimini violenti. Anche i resort sono stati interessati a questo proliferare di violenza.

17. Sudafrica

Luoghi più pericolosi al mondo, Sudafrica

Gli alti tassi di criminalità in Sud Africa hanno indotto molti residenti ad assumere guardie di sicurezza private per proteggerli. Omicidi e stupri sono relativamente frequenti, specie nelle zone remote dove si sconsiglia di andare.

16. Guatemala

La frontiera del Guatemala con il Messico è una delle parti più pericolose del paese a causa del frequente traffico di droga e di immigrazione clandestina. In passato è stato il Paese con il più alto tasso di omicidi di tutta l’America Latina e dei Caraibi. Piuttosto frequenti furti, rapine a mano armati e furti di auto

15. Ciad

Luoghi più pericolosi al mondo, Ciad

ISIS, Al-Qaida e Boko Haram sono attivi nel ​​Ciad. In passato, gli attacchi di questi gruppi estremisti hanno preso di mira non solo i civili e le forze di sicurezza, ma anche gli stranieri. Anche i valichi di confine possono essere pericolosi, a causa dei numerosi campi minati, in particolare al confine con il Ciad, con la Libia ed il Sudan.

14. Bangladesh

Luoghi più pericolosi al mondo, Bangladesh

Oltre alla minaccia di attacchi terroristici, il clima estremo colpisce anche il Bangladesh, mettendo il paese a rischio per una serie di catastrofi naturali. La nazione asiatica sperimenta cicloni tropicali, inondazioni e talvolta terremoti.

13. Mali

Luoghi più pericolosi al mondo, Mali

Il rischio di attacchi terroristici è alto nella capitale del Mali, a Bamako, così come in altre parti del Mali sia settentrionale che centrale. Alberghi e ristoranti sono spesso gli obiettivi di questi attacchi; nel novembre 2015, alcuni ospiti del Radisson Hotel a Bamako sono stati prima presi in ostaggio e poi uccisi.

12. Libano

Luoghi più pericolosi al mondo, Libano

Numerosi gruppi estremisti sono attivi in ​​Libano, gli attacchi terroristici e gli attentati avvengono frequentemente. Oltre a questo sono relativamente frequenti tra vicini o famiglie avere discussioni che possono portare anche a crimini violenti.

11. Filippine

luoghi più pericolosi al mondo, Filippine

Nel 2017 un assalto armato in un casino del Resorts World Manila ha ucciso, soffocate dal fumo, ben 36 persone. Oltre a pericolo di attentati e i rapimenti sono comuni in tutto l’arcipelago di Sulu, spesso a danno di turisti stranieri. Prestare massima attenzione.

10. Ucraina

luoghi più pericolosi al mondo, ucraina

I combattimenti tra le forze armate ucraine e i separatisti armati appoggiati dalla Russia sono comuni sia nelle regioni orientali che sudorientali dell’Ucraina, in particolare nelle regioni dell’oblast di Donetsk, nella regione di Luhans’k e in Crimea. I civili continuano ad essere coinvolti nei combattimenti.

9. Honduras

luoghi più pericolosi al mondo, honduras

L’Honduras è la patria di uno dei più alti tassi di omicidi al mondo. Il dipartimento di Gracias a Dios in particolare è afflitto da criminalità e traffico di droga. Vi è anche una carenza piuttosto diffusa di polizia o di esercito a difesa del territorio.
Tegucigalpa, San Pedro Sula e La Ceiba sono altre aree pericolose, il 70% degli omicidi si è verificato in questi distretti.

8. Kenya

luoghi più pericolosi al mondo, kenya

Mentre molti attacchi terroristici avvengono al di fuori di Nairobi, la minaccia del terrorismo è ancora alta nella città. Le granate e le sparatorie sono forme comuni di attacchi.

7. Egitto

L’ISIS e altri gruppi estremisti rappresentano gravi minacce per i luoghi pubblici in tutto l’Egitto, compresi i siti turistici. I gruppi sono anche noti per colpire i mezzi di trasporto.

6. Venezuela

La carenza di beni di base come acqua, cibo, medicine ed elettricità ha portato a molti disordini sociali e criminalità in tutto il Venezuela. Il paese ha uno dei più alti tassi di criminalità nel mondo; rapina a mano armata, omicidio, sequestro di persona e furto d’auto sono tutte forme di violenza comune in gran parte del paese. 

5. Nigeria

luoghi più pericolosi al mondo, nigeria

Due gruppi estremisti, Boko Haram e Islamic State West Africa, sono responsabili di gran parte delle violenze che si verificano in Nigeria e in genere si rivolgono a zone densamente popolate come chiese, scuole, ristoranti, alberghi e luoghi di intrattenimento.

4.  Pakistan

luoghi più pericolosi al mondo, pakistan

Il conflitto religioso ha afflitto il Pakistan per anni e la violenza contro determinati gruppi religiosi è ancora comune in tutto il paese. Il governo pakistano limita enormemente la libertà di parola e proibisce agli stranieri l’accesso a numerosi luoghi in tutto il paese.

Ecco i migliori luoghi da visitare senza spendere una fortuna
Come viaggiare per l’Europa senza spendere una fortuna. I consigli di OneMag Italia per viaggiare con pochi soldi.
Continua a leggere

3. El Salvador

luoghi più pericolosi al mondo, El Salvador

Oltre ad avere uno dei più alti livelli di omicidi al mondo, El Salvador è anche noto per le sue numerose bande, conosciute come Maras. La violenza di gruppo include di tutto, dall’estorsione alle armi e al traffico di droga.

2. Yemen

luoghi più pericolosi al mondo, Yemen

I gruppi ribelli con sede nella capitale dello Yemen, Sanaa, continuano a colpire e detenere cittadini statunitensi. Gruppi estremisti come Al Qaida sono attivi nel paese e, a causa delle mine terrestri e degli attacchi aerei, gran parte della popolazione dello Yemen non ha beni di prima necessità come cibo, acqua e assistenza medica.

1. Colombia

luoghi più pericolosi al mondo, colombia

Pur non essendo pericolosa come una volta visitare il paese rappresenta ancora un rischio per i viaggiatori stranieri.
Bande armate sono responsabili di rapimenti, traffico di droga e rapine che avvengono in tutto il paese, mentre atti di terrorismo, come le esplosioni, sono comuni in molte grandi città come Bogotà.

Scopri di più:

Le migliori cose da vedere in Africa
Brasilia, la città del futuro

 

Condividi su: