Dormire nell’hotel più antico al mondo

L'hotel più antico al mondo è stato costruito oltre 1300 anni fa, nel 705, a Hayakawa, nella prefettura di Yamanashi in Giappone. Inserito nel Guinnes dei Primati proprio come hotel più antico del mondo, il Nishiyama Onsen Keiunkan è tuttora aperto. Dormire nell'hotel più antico al mondo non è certo economico, costando come una struttura di lusso in Europa. L'hotel più antico del mondo è una struttura termale e ancora oggi dispone di 37 camere a disposizione degli esigenti ospiti che lo scelgono sia per la sua storia che per la sua posizione, ideale per la scalata del monte Fuji. Ecco l'hotel più antico al mondo, Giappone.

L’hotel più antico al mondo
ha 1300 anni

icona-articoloL’hotel più antico al mondo si trova in Giappone, sulle pendici del monte Fuji, ed è stato inaugurato nel 705.
Il suo nome non è facile da ricordare, Nishiyama Onsen Keiunkan, e si trova esattamente a Hayakawa, nella prefettura di Yamanashi, paese con poco più di 1200 abitanti. E’ naturalmente inserito nel Guinnes dei Primati proprio come edificio alberghiero più antico al mondo.

Ma oltre ad avere oltre 1300 anni, il Nishiyama ha anche un’altra insolita peculiarità: è infatti gestito dalla stessa famiglia che lo ha fondato. Siamo infatti arrivati alla 52° generazione di gestione, tramandata in maniera costante da padre a figlio.

Ecco l’hotel più antico al mondo

L'hotel più antico del mondo

Nasce come stuttura termale e ancora oggi rimane uno dei punti prediletti per il turismo termale. La sua struttura esterna richiama indubbiamente il più classico degli stili giapponesi mentre al suo interno l’edificio è di assoluto confort, abbinando la tradizione orientale alla modernità.

E’ infatti ancora assolutamente attivo con le sue 37 camere ed è da solo una delle attrazioni turistiche più interessanti della zona. Se avete intenzione di dormire nella storia abbiate solo la corretta precauzione di prenotare con largo anticipo: le camere sono quasi sempre prenotate, specie nei periodi di maggior affluenza.

Dormire in questo pezzo di storia ha però un suo prezzo.
Il costo è davvero alto e se siete una famiglia di 4 persone preparatevi a spendere anche oltre 1.500 Euro per notte. Una doppia invece costa generalmente intorno alle 300/400 Euro, in base al periodo scelto e alla tipologia di camera, standard o superior. L’hotel è stato restaurato nell’ultima decade del secolo scorso.

OneMag-logo
Ishigaki, il Giappone paradisiaco che non ti aspetti

La storia dell’hotel più antico al mondo

L'hotel più antico del mondo

Nato come locanda da parte di Fujiwara Mahito, un semplice aiutante dell’Imperatore Tenji, la struttura è stata costruita poco distante dalle sorgenti termali di Narada, con la sua costante acqua calda. Ma non era l’unica ragione per cui venne scelta questa strategica posizione, a qualche chilometro ha infatti sede il Santuario di Iwaya, meta costante di pellegrinaggi religiosi.

Ma la vocazione principale del Nishiyama Onsen Keiunkan rimaneva quella di struttura termale. Al suo interno sono presenti sei vasche termali, di cui quattro all’esterno, riempite proprio con l’acqua delle sorgenti di Narada. Lo scopo era quello di offrire rifugio ai viandanti ma anche di donare loro i benefici classici offerti dalle acque termali.
Nell’intenzione del costruttore vi era anche il relax spirituale: ogni camera ha infatti un piccolo giardino privato dove poter degustare la colazione e la cena, servita rigorosamente in camera.

OneMag - Logo Micro
Giappone, le attrazioni da non perdere

La posizione

L'hotel più antico del mondo

L’hotel più antico al mondo si trova in una zona magnifica, circondata da laghi e cascate, quella che oggi viene definita la regione dei Cinque Laghi. Dai dintorni partono infatti anche delle crociere di poche ore, o anche meno, che permettono di ammirare i dintorni dalla prospettiva lacustre.
E’ anche un territorio meta di pellegrinaggi grazie ai diversi santuari che, insieme ai tanti musei, completano una offerta turistica di primissimo livello.

Ma l’hotel Nishiyama Onsen Keiunkan, l’hotel più antico al mondo,  è anche una possibile tappa per tutti coloro che vogliono intraprendere una delle imprese più temerarie, la scalata del monte Fuji.
La sua apertura è prevista solo dal 1° Luglio al 28° Agosto, vista l’impossibilità di accedervi durante il resto dell’anno. Se volete provare l’esperienza, troverete numerosi sentieri che vi condurranno in cima e proprio uno di questi parte proprio dall’hotel.

Serviranno almeno 6 ore per raggiungere la cima di questo vulcano alto 3.776 m, la montagna più alta del Giappone e anche uno dei simboli.

Condividi su: