Cosa vedere a Victoria, Canada,
la capitale della British Columbia

Tutti gli articoli del Canada

icona-articolo

Elegante città, Victoria è la capitale della British Columbia, la provincia più occidentale del Canada, confinante con l'Oceano Pacifico. Facilmente raggiungibile da ⇒ Vancouver, Victoria gode del medesimo clima che caratterizza tutta la provincia, il più temperato di un paese altrimenti noto per il freddo. La costa della Columbia Britannica è un miscuglio frastagliato di fiordi, baie rocciose e spiagge sabbiose, con numerose isole che si sgretolano ai bordi. L'Isola di Vancouver dista un paio d'ore di traghetto da Vancouver, a circa 80 km in direzione ovest. Con i suoi 32.000 km quadrati e ben 27.000 di costa, l'Isola è una meta da visitare non solo per le sue città ma anche per la grande varietà di flora e fauna.

La città più grande è proprio Victoria, una meta vivace ma al contempo rilassata, giusto ai margini di quella che è una isola ricca di paesaggi spettacolari e imperdibili. Nota per il suo fascino che ricorda la Vecchia Inghilterra, la capitale della ⇒ Columbia Britannica mantiene intatta una bellezza signorile di altri tempi.  L'affaccio sul mare le dona un valore aggiunto, mentre gli edifici storici e le case vittoriane che fiancheggiano le sue strade, insieme a giardini curatissimi e fiabesche sale da tè, le conferiscono un fascino sobrio e irresistibile. Una passeggiata da queste parti vi permetterà di ammirare i tanti edifici storici e culturali ma anche scoprire i tanti luoghi dove fare una deliziosa pausa gastronomica o ancora dove poter fare shopping. Pronti quindi a scoprire le cose da vedere a Victoria, Canada?

 

Cosa vedere a Victoria, Canada

Cosa vedere a Victoria, il porto
Victoria, veduta estiva del porto

Iniziamo a scoprire le cose da vedere a Victoria, Canada, dal cuore della città, il porto.

Caratterizzata da una presenza costante in ogni periodo dell'anno di barche, qua è il punto di attracco dei crocieristi ma anche dei gommoni e uno dei punti di ritrovo degli abitanti. Per molti il primo punto di contatto con l'Isola di Vancouver, il porto di Victoria è elegante, affascinante e sempre piuttosto gremito di visitatori, anche nelle ore notturne. Se avete scelto di raggiungere Victoria da Vancouver in traghetto, sarete poco distanti e vi troverete quasi a ridosso del lungomare, vicino al Laurel Point Park, un giardino sempre colorato grazie ai tanti fiori.

Da qui partono inoltre numerosi traghetti che conducono all'osservazione delle balene, una delle tante attività outdoor che è possibile ammirare nei dintorni di Victoria.

Fisherman’s Wharf

Cosa vedere a Victoria, Canada, Fisherman’s Wharf
Fisherman’s Wharf, ristoranti all'aperto

A qualche minuto dal porto e dal terminal dei traghetti raggiungerete il Fisherman's Wharf, una delle prime cose da vedere a Victoria.

Siamo in un coloratissimo quartiere posto sul lungomare, realizzato dopo la seconda guerra mondiale per ospitare i pescherecci commerciali. Oggi è stato parzialmente rivisito con una serie di abitazioni galleggianti, quelle che le hanno attribuito il soprannome di villaggio galleggiante di Victoria. Aspettatevi anche qua tantissima gente, specie nelle ore di pranzo, quando i tanti ristoranti del quartiere aprono le porte ai visitatori. Se siete nel periodo estivo approfittate per sedervi fuori e ammirare i dintorni, caratterizzati da tante barche di pescatori e in qualche caso anche da foche.

Se avete raggiunto il Fisherman's Wharf a piedi, potrete tornare al porto salendo invece sui → Victoria Harbour Ferries, una rete di traghetti di colore bianco e verde che vi permetteranno in  una decina di minuti di tornare al porto da dove siete partiti. Questi traghetti vi consentiranno inoltre di raggiungere facilmente altre zone turistiche come Chinatown e Old Town.

 

Palazzo del Parlamento

Cosa vedere a Victoria, Canada, Palazzo del Parlamento
Victoria, Canada, Palazzo del Parlamento

Tornati all'Inner Harbour potrete scegliere come proseguire la vostra giornata alla scoperta delle cose da vedere a Victoria.

Iniziamo quindi dalle vicinanze con il → Palazzo del Parlamento, probabilmente tra gli edifici più conosciuti della capitale della British Columbia. Nel luogo dove ha sede il potere legislativo della provincia canadese merita ammirare sia l'architettura risalente al XIX secolo ma anche le sculture di personaggi storici e i murales che ripropongono i momenti più importanti nella storia della British Columbia.

Iniziati a costruire nel 1893 per opera dell'architetto Rattenbury, gli edifici del Parlamento hanno la caratteristica di essere stati realizzati principalmente con materiali locali. La loro apertura avvenne nel 1898, un tempo relativamente breve per la maestosità della struttura, con lavori che hanno però proseguito fino al 1915.  Al suo interno sono presenti gli uffici del Governo locale, aperti al pubblico ogni giorno feriale attraverso una visita guidata. Durante i mesi estivi l'apertura è estesa a ogni giorno della settimana. Il Palazzo del Parlamento di Victoria è anche aperto in altre occasioni, tra le quali cerimonie ma anche concerti. Qua infatti si svolge il Symphony Splash, l'evento annuale di musica classica a cui si può assistere anche dal porto, svolgendosi all'aperto.

Prima di lasciare la struttura guardate in cima alla cupola, dove troverete la statua a grandezza naturale di George Vancouver, l'Ufficiale della Royal Navy che punta il dito proprio verso la città che porta il suo nome. Di fronte all'ingresso è invece posizionata la statua della regina Victoria che anticipa la scalinata che vi permetterà di accedere a uno dei più importanti edifici canadesi. Se ne avete occasione passate nei dintorni anche nelle ore serali, quando potrete ammirarlo illuminato da migliaia di luci.

 

Ottawa, la metropoli versatile e storica

Ottawa, la metropoli versatile e storica scelta dalla Regina Vittoria come luogo deputato a rappresentare il Canada nel Mondo. Tra le cose da vedere ad...

Thunderbird Park

Cosa vedere a Victoria, Thunderbird Park
I totem del Victoria Thunderbird Park

Poco distante, proseguendo attraverso Belleville Street, si raggiungerà il Thunderbird Park, uno dei luoghi di riferimento di Victoria.

Qua infatti si potranno scoprire l'arte, la cultura e la storia delle First Nations, le popolazioni indigene che da secoli popolano l'intero Canada occidentale. Il parco è stato fondato nel 1941, data in cui all'angolo tra le strade di Belleville e Douglas venne allestita una piccola esposizione di totem proveniente dalla collezione del museo provinciale.

Nel secondo dopoguerra, l'archeologo nonché antropologo e curatore dei musei canadesi Wilson Duff istituì un intenso programma di restauro degli originali totem delle popolazioni indigene. In 10 anni, infatti, i pali totemici si erano fortemente degradati, rendendo necessario il loro restauro. A capo del progetto fu nominato un mastro intagliatore indigeno ma oggi quelli che possiamo ammirare sono delle repliche degli originali. Gli storici totem sono infatti conservati in un magazzino per evitare il loro ulteriore deterioramento.

 

Winnipeg, il capoluogo di Manitoba

Winnipeg, la città canadese capoluogo di Manitoba. Ecco cosa vedere a Winnipeg, la porta occidentale del Canada.

Royal BC Museum

Cosa vedere a Victoria, Royal BC Museum
Veduta del Royal BC Museum di Victoria

Situato tra gli edifici del Parlamento e il Fairmont Hotel, il → Royal British Columbia Museum è uno dei musei più importanti della British Columbia.

Noto internazionalmente per la sua esposizione di storia naturale e culturale, il Royal BC Museum è suddiviso in tre principali gallerie permanenti: Storia Naturale, Becoming BC e First Peoples Gallery. L'appellativo di Royal Museum è stato autorizzato nel 1987 dall'allora Regina del Regno Unito e Irlanda del Nord Elisabetta II.

Tra le cose da vedere a Victoria in Canada, il museo ospita una ricca mostra dedicata alla foresta costiera del Canada occidentale, con una rivisitazione dei paesaggi naturali della provincia. Merita visitare l'esposizione dedicata all'era glaciale con la sua collezione di zanne di mammut risalenti a oltre 10.000 anni fa e rinvenute nella regione. Oltre a esposizioni riferite alla flora e alla fauna della provincia, il Museo ospita una serie di iconici reperti legati al Commonwealth, tra cui un autentico sottomarino d'epoca vittoriana.  Il Royal British Columbia Museum propone una esposizione già affrontata nel vicino Thunderbird Park, le popolazioni indigene, con preziosi manufatti del XIX secolo.

Aperto ogni giorno dalle 10 alle 17, il venerdì fino alle 22, il Royal BC Museum è un dedalo meraviglioso di gallerie ed esposizioni che permettono di scoprire anche una splendida collezione di fossili. Nominato più volte come miglior museo del Canada, il Royal British Columbia Museum ospita al suo interno anche un cinema IMAX per una immersione totale nella storia.

 

Vancouver, scopriamo la metropoli canadese

Vancouver, scopriamo la metropoli canadese ricca di cultura e allo stesso tempo moderna e innovativa. Ecco cosa vedere a Vancouver in Canada.

Fairmont Empress Hotel

Cosa vedere a Victoria, Fairmont hotel Empress
Veduta del Fairmont hotel Empress di Victoria

Il → Fairmont Empress Hotel è uno degli edifici più iconici e rappresentativi di Victoria posto all'interno del Victoria Conference Centre.

Costruito nel 1908, il Fairmont Empress Hotel si trova lungo l'area costiera della città ed è una vera e propria eccellenza su scala nazionale. L'hotel è infatti capace di unire il buon gusto vintage con i comfort di oggi, offrendo un servizio di altissimo livello.
L'edificio, che ha sempre accolto ospiti illustri e sovrani di ogni Stato, mantenendo inalterato il suo stile unico sin dall'apertura, è stato realizzato in pietra e mattoni e rispecchia perfettamente la maestosa eleganza dell'architettura britannica.

E' proprio qua che viene svolto il rito del tè pomeridiano, servito con classe e stile, esperienza da provare almeno una volta durante una visita a Victoria. Nel Fairmont Empress si trovano un totale di 464 tra camere e suite ben arredate e attrezzate dei comfort di oggi.

 

Maritime Museum

La prossima attrazione è uno dei musei più affascinanti di Victoria, nonché il più antico museo marittimo del Canada occidentale.

Il → Maritime Museum (Museo Marittimo della British Columbia) raccoglie ed espone una vastissima collezione interamente dedicata al patrimonio marittimo della provincia. L'esposizione racconta la storia e l'evoluzione del rapporto tra le popolazioni canadesi e la costa atlantica. Si scopriranno le modalità con cui le prime popolazioni hanno cominciato a sfruttare le acque dell'Atlantico.

Avanzando nell'esposizione si troveranno cimeli e manufatti di vario genere, comprese alcune autentiche imbarcazioni, come le iconiche navi a vapore CPR che per molto tempo hanno solcato le acque che bagnano l'Isola di Vancouver.  È di recente inaugurazione, al 634 di Humboldt Street a Nootka Court, il nuovo spazio espositivo che ha sostituito l'originale di Bastion Square, arricchito da un'ampia biblioteca e vari archivi.

 

Calgary, la città più ricca del Canada

Cosa vedere a Calgary, nella regione dell'Alberta, dove visitare la Calgary Tower e il Glenbow Museum, il maggior museo d'arte in Canada. Ecco cosa vedere...

Art Gallery of Greater Victoria

Cosa vedere a Victoria, Art Gallery of Greater Victoria
Veduta del Art Gallery of Greater Victoria

Proseguiamo a scoprire cosa vedere a Victoria, Canada, presso la → Art Gallery of Greater Victoria.

Ubicata in un antico palazzo del diciannovesimo secolo, l'attrazione è la casa d'infanzia della pittrice canadese Emiliy Carr. Originali gli interni dell'abitazione nella quale sono custodite le opere dell'artista. Opere ospitate insieme a quelle di altri suoi famosi colleghi canadesi e insieme a una ricca collezione di arte orientale.

Inaugurata nel 1951 all'interno di un meraviglioso giardino, a meno di 20 minuti dal centro di Victoria, la Galleria è la più grande dell'Isola di Vancouver e tra le più rappresentative del Canada.
Al suo interno troviamo opere provenienti dall'Asia e una panoramica internazionale sull'arte storica e contemporanea.

 

Ottawa, la guida alla capitale del Canada

Ottawa, la guida alla capitale del Canada per conoscere e scoprire le sue recenti origini e le sue attrazioni turistiche. Ecco cosa vedere a Ottawa,...

Il Castello di Craigdarroch

Cosa vedere a Victoria, il Castello di CraigdarrochAnnoverato tra i siti storici nazionali del Canada e apice dell'architettura vittoriana, il → Castello di Craigdarroch, alle porte del Downtown di Victoria, è una sfarzosa residenza costruita alla fine del XIX secolo e adibita oggi ad attrazione turistica.

La sua costruzione fu commissionata dal magnate del carbone Robert Dunsmir, padre di ben dieci figli e molte imprese di grande successo. Il maniero vittoriano racconta l'intrigante storia di questo magnate e della sua famiglia, dai loro successi alle loro relazioni, celando perfino le stranezze che caratterizzarono il magnate. Rimane ancora oggi una perfetta testimonianza dei capricci e degli sfarzi curiosi dell'uomo e della sua famiglia, un'opera dall'immensa portata realizzata in soli tre anni, tra il 1887 e il 1890.

Il Castello di Craigdarroch riusciva perfettamente a rappresentare il potere di Robert Dunsmuir, l'allora uomo più ricco e importante del Canada occidentale. Non riuscì tuttavia ad ammirare la propria opera compiuta, in quanto morì nel 1889 lasciandola in eredità alla moglie fino al 1908, anno in cui scomparse.

La struttura presenta soffitti e pareti interamente rivestiti in legno e ricche d'intarsi e decorazioni, scalinate, vetrate artistiche colorate, quadri, arredi di pregio e persino abiti abbelliscono gli interni fedelmente ristrutturati al pari degli esterni del castello.

 

Montreal, guida turistica alla citta canadese bilingue

Montreal, guida turistica alla citta canadese bilingue chiamata anche città doppia per la presenza del quartiere sotterraneo RESO, la rete sotterranea di gallerie. Ecco cosa...

Butchart Gardens

Cosa vedere a Victoria, Butchart Gardens
Veduta dei Butchart Gardens di Victoria

Se il tempo ve lo permette, concludete la vostra visita alla scoperta delle cose da vedere a Victoria, spostandovi di una trentina di km dal centro urbano.

Raggiungerete l'incantevole arcobaleno di colori dei → Butchart Gardens sull’isola di Vancouver, considerati uno dei luoghi più belli del mondo. Si tratta di un gruppo di giardini nei quali periodicamente si susseguono fioriture spettacolari che fanno sembrare primavera ogni periodo dell'anno. Il tutto regalando a milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo, spettacoli incredibili, belli e delicati come solo i fiori e le ali di farfalla possono fare.

I giardini sorgono su quella che inizialmente era una cava calcarea scelta dall'imprenditore Robert Pim Butchart. La stessa cava che, agli inizi del Novecento per avviare in Ontario la sua nuova attività. Esaurita la cava, la moglie dell'imprenditore creò i meravigliosi giardini, ricchi di specie floreali, stagni e fontane, che oggi tutti possono ammirare.

 

Continua a scoprire il Canada: