Condividi su:

Guida di Sedona, Arizona

icona-articolo

Nota per le sue caratteristiche rocce rosse, le stesse che delineano il tipico paesaggio dell’Arizona, Sedona è nel bel mezzo dello stato del Sudovest degli Stati Uniti d’America. Geograficamente si colloca a breve distanza, circa 50 km, da Flagstaff, il capoluogo della contea di Coconino, e a poco meno di 200 km da Phoenix.

Cosa vedere a SedonaLe guide di Sedona la descrivono come una città tranquilla dove il paesaggio, ma anche il clima, la rendono una delle mete imperdibili in una vacanza in quest’angolo degli States.
Posta a circa 1500 metri di altitudine, Sedona accoglie i suoi ospiti regalando paesaggi maestosi, canyon di roccia rossa ma anche una natura di primissimo livello.
Queste sono però solo alcune delle caratteristiche che rendono Sedona la secona meta turistica dell’Arizona, superata solo dal Grand Canyon.

Grazie a un clima mite e alla sua invidiabile posizione, Sedona è una meta scelta anche per la sua vita outdoor, con i tanti sport all’aperto che possono essere praticati, pause tra una serie di attrazioni che l’hanno resa una meta affascinante e la strada che la unisce a Flagstaff è inserita tra le scenic route più attraenti dell’Ovest americano.
Percorretela, se ne avete la possibilità, e siate pronti a scattare una dietro l’altra innumerevoli fotografie. Queste saranno le prime che andranno a comporre un collage di immagini che vi porterete a casa, pronte da sfogliare per ricordare uno dei viaggi più interessanti tra la natura americana.
Armatevi però, nella vostra reflex, di una scheda capiente, avrete modo di immortalare in questo modo tutte le cose da vedere a Sedona, una dietro l’altra, grazie ad un patrimonio architettonico e naturale davvero di primo livello.

Cosa vedere a Sedona

Cathedral Rock

Cosa vedere a Sedona

Tra le cose da vedere a Sedona impensabile evitare di passare nei dintorni di Cathedral Rock, una tra le attrazioni più impressionanti di tutta l’Arizona.
La cattedrale delle rocce vi apparirà con le sue due guglie gemelle che indubbiamente intimoriscono. In effetti l’escursione non è tra le più semplici e se volete affrontarla meglio rivolgersi a una delle guide pronte a farvele conoscere nella maniera più semplice e corretta.

Si trova nella parte più meridionale di Sedona ed è facilmente raggiungibile in auto attraverso la AZ 179 S, la State Route 179, l’autostrada che collega Sedona attraverso l’Interstate 17.
Al vostro arrivo vi attenderà un parcheggio e da li avrete modo di raccogliere tutte le informazioni necessarie per il sentiero che vi permetterà di visitare la Cathedral Rock di Sedona.

Boynton Canyon

Cosa vedere a SeydonaAltra meravigliosa escursione è quella del Boynton Canyon, selvaggia vallata da scoprire attraverso il suo impegnativo sentiero.
Lungo quasi 10 km, il sentiero si percorre in circa 3 ore e risulta essere piuttosto ripido, in alcuni punti. Come per tutte le escursioni nella natura selvaggia, partite preparati. Riempite il vostro zaino di acqua e cibo e se vi è possibile evitate di andarci nel pomeriggio, sia per l’alto numero di escursionisti che per il caldo.

Bell Rock

Cosa vedere a SedonaBell Rock è uno dei punti di riferimento di Sedona e in questo caso l’escursione è piuttosto semplice e per questo inserito quasi sempre tra le prime cose da fare a Sedona.
I tanti sentieri che permetteranno di visitarla partono tutti dal parcheggio e tra i più frequentati potrete scegliere tra il Bell Rock Trail e Courthouse Butte Loop Trail.

Airport Mesa

Cosa vedere a SedonaUno dei luoghi più popolari da inserire tra le cose da vedere a Sedona è l’Airport Mesa Overlook.
Il suo nome non è casuale, è cosi chiamato per la sua vicinanza con l’aeroporto di Sedona. Da qui avrete modo di godere di un panorama unico ed è perfetto da essere visitato durante l’alba o durante il tramonto, in special modo perchè il Trail è decisamente meno affollato.
Raggiungibile facilmente da ogni angolo di Sedona, l’Airport Mesa è proprio indicato dagli stessi abitanti come il luogo del tramonto della città.

Chapel of the Holy Cross

Cosa vedere a SedonaPosta a sud, la Cappella della Santa Croce è uno degli edifici ecclesiastici che più rappresentano la città dell’Arizona.
Tra le cose da vedere a Sedona, la chiesa è piuttosto singolare, incastonata fra le rocce e regolarmente in funzione.
la trovate a qualche km di distanza dall’incrocio tra le autostrade 89A e la 179. La sua costruzione risale al 1956.

Red Rock State Park

Cosa vedere a SedonaPoco distante dall’autostrada 89 A, su Lowe Red Rock Loop Road, ha sede il Red Rock State Park, un parco curato direttamente dallo Stato dell’Arizona ricco di sentieri da percorrere.
I tanti percorsi, alcuni piuttosto semplici da percorrere, vi permetteranno di vedere i tanti piccoli canyon scavati nell’Oak Creek.
Il parco è naturalmente interamente realizzato nelle tipiche rocce rosse. E’ accessibile tutti i giorni acquistando un biglietto.

OneMag-logo
The Historic Route 66, da Chicago a Santa Monica

Quando visitare Sedona

Cosa vedere a Sedona

Il clima di Sedona è tipico delle città poste in zone semidesertiche.
In inverno il clima è piuttosto mite, con dicembre e gennaio come mesi più freddi dell’anno. In questi due mesi le temperature possono oscillare anche notevolmente, con parecchi gradi sotto lo zero durante le notti e le giornate con temperature che possono invece raggiungere anche i 15°C.
Al contrario, luglio e agosto, offre giornate molto calde, superiori anche ai 35°C mentre le temperature notturne possono assestarsi intorno ai 16-17°C.
E’ quindi una caratteristica comune per tutto l’anno la grande escursione termica tra il giorno e la notte.
Il periodo migliore per visitare Sedona è nella primavera o nella parte finale dell’estate. Tra aprile e giugno troviamo in assoluto le minori precipitazioni ma, anche nei restanti mesi, la media è di 4-5 giorni al mese come valore indicativo.

Come raggiungere Sedona

La città di Sedona è servita da un piccolo aeroporto, il Sedona Airport, presente dal 1955.
Lo scalo è unicamente connesso localmente con gli Stati Uniti e l’aeroporto principale è quindi quello di Flagstaff.
Da qua sarà possibile raggiungere Sedona in bus, circa 1h di viaggio, oppure noleggiando una vettura, circa 1h 15 minuti di viaggio.
Questa seconda opzione è naturalmente la consigliata sia per poter poi visitare le attrazioni di Sedona sia per ammirare la strada panoramica, tra le scenic road più interessanti degli States, che unisce le due città.

Condividi su: