Condividi su:

Guida di Inverness, le highland
scozzesi con Loch Ness

icona-articoloSiamo nella parte nord orientale della Scozia e qui troviamo Inverness, città ricca di storia, natura, cultura e tanto altro ancora.
La capitale delle Highland scozzesi è un punto ideale per iniziare ad esplorare una delle zone turisticamente più interessanti d’Europa.

Cosa vedere a Inverness

Cosa vedere a InvernessIl suo nome in gaelico significa la “foce del fiume Ness”.
E’ situata sulla sponda del Moray Firth, un fiordo del Mare del Nord posto nella costa orientale della Scozia.

E’ una città di piccole dimensioni con un piccolo centro sviluppato sulle due rive del fiume Ness. Numerosi i ponti che permettono l’attraversamento, sia con mezzi di trasporto che a piedi. Inverness si caratterizza per essere una città con molto verde e relativamente tranquilla, perfetta per essere vista magari dopo Aberdeen o anche Edimburgo.

Scoprirete presto che le cose da vedere a Inverness sono in realtà nei suoi dintorni.
Il centro cittadino è infatti veloce da scoprire, ricco di negozi e di locali. Immancabile una passeggiata lungo il fiume Ness, magari la sera subito dopo aver cenato, se il tempo lo permette.
Se avete voglia di divertirvi, Inverness propone una ricca attività serale nei vari pub sparsi non solo nel centro città.

 

La battaglia di Culloden

Cosa vedere a Inverness

Iniziamo da subito a scoprire cosa vedere a Inverness uscendo di poco dal centro città.
A breve distanza troverete Culloden Moor, il sito di una delle più sanguinose battaglie della storia britannica.

I sostenitori giacobiti, cercando di riportare la monarchia degli Stuart ai troni britannici, si riunirono per combattere le truppe governative del Duca di Cumberland. In meno di 1 ora ben 1.500 soldati persero la vita, tra cui un migliaio di giacobiti.

Qui trovate il centro visitatori di Culloden Battlefield, in grado di presentarvi questa terribile battaglia mediante display interattivi e mostre storiche.
Un’audioguida vi permetterà di passeggiare sul campo di battaglia raccontandovi ogni dettaglio.

OneMag-logo
Appassionati di storia? Non perdetevi il Museo Nazionale di Storia di Cardiff

 

Loch Ness Loch Ness, Invernss

A meno di 20 minuti di auto dalla città troverete forse una tra le cose da vedere più interessanti a Inverness. Dirigiamoci infatti verso sud e ammirare Loch Ness, il famigerato lago in cui, secondo la leggenda, trova rifugio Nessie, il mostro dell’omonimo lago.

Se venite appositamente per cercare Nessie sappiate che il lago è il secondo per estensione e profondità, quindi lo spazio per nascondersi è indubbiamente disponibile.
Noleggiate una barca, ne troverete diverse preparate esattamente per tale scopo, ed esplorate quanto più possibile di questo incredibile lago.

Chissà magari potreste rientrare vincitori con qualche foto che lo ritraggono.
O magari non tornare proprio…

Castello di Urquarth

Castello Urquarth

Placata la vostra voglia di Nessie, dirigetevi a nord, lungo la costa, per ammirare il Castello di Urquhart, la prossima attrazione da vedere a Inverness.
Vi troverete davvero a pochi metri dalle sponde del lago e la vista di questo incredibile castello non vi lascerà sicuramente indifferente.
Ridotto purtroppo quasi in macerie, ammirerete una raccolta di sassi posizionati strategicamente in quella che in passato era una delle fortezze più imponenti dell’intera Scozia.

Quanto oggi visibile risale al periodo compreso tra il XIII e il XVI secolo, tuttavia è assai probabile che le sue origini siano ancora più antiche.
Durante le rivolte giacobite venne invaso e prima di abbandonarlo venne fatto esplodere.
Oggi è possibile ammirare le rovine e rimanere affascinati da quanto offerto dal panorama circostante.

Canale di Caledonia

Canale di Caledonia


Considerata una delle vie d’acqua più impressionante al mondo, il Canale di Caledonia parte da Inverness per raggiungere la sponda opposta, Fort William.

Se volete scoprire il lago di Loch Ness in ogni dettaglio e ammirare tutti i dintorni delle Highland, una crociera potrebbe essere proprio la scelta ideale.

Passeggiate tra monti, laghi e brugherie contornati spesso da alcuni castelli e da scenari fiabeschi. Qui hanno girato, tra gli altri, Braveheart e Highlander.
Il castello di Randal Wallace, intepretato da Mel Gibson, è stato infatti il Castello di Cawdor, luogo in cui anche Shakespeare è rimasto ammaliato ambientando le vicende del Macbeth.


Il canale di Caledonia è lungo un centinaio di km ed è stato progettato e costruito nel XIX secolo da Thomas Telford

Castello di Cawdor

Castello di Cawdor

Come non prendere in considerazione un’altro pezzo di storia tra le cose da vedere a Inverness.
Siamo nel Castello di Cawdor, fortezza legata alla storia della Scozia e del Regno Unito dal Macbeth di Shakespeare. E’ anche uno dei luoghi più romantici, una sorta di castello fatato da non perdere.

La sua costruzione è da collocarsi alla fine del XIV secolo, costruito come residenza e fortezza privata dai Thanes di Cawdor.
Oggi la famiglia che vi risiede è quella dei Campbell che in questi 600 anni lo hanno saputo trasformare in una residenza da sogno.
All’interno da non perdere i 3 giardini che contengono anche un campo da golf a 9 buche o dove è addirittura possibile pescare i salmoni.

E’ aperto al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 17.30

Indirizzo: B9090, Cawdor, Nairn IV12 5RD, Regno Unito

Eden Court Theatre

Cosa vedere a Inverness

Eden Court è indubbiamente il principale luogo di intrattenimento di tutte le Highlands.

Se vi state chiedendo cosa vedere a Inverness, probabilmente l’Eden Court non sarà il vostro primo pensiero. Tuttavia è un teatro storico, magnificamente posizionato proprio in centro a Inverness.

E’ un vero capolavoro di archiettettura contemporanea originariamente aperto negli anni ’70 dello scorso secolo ma solo recentemente rinnovato e riaperto per ospitare ben due spazi teatrali, due cinema, degli studi dove imparare a danzare e anche un ristorante.
Che si tratti di opera, musical, film o teatro c’è qualcosa per tutti all’Eden Court Theatre.
Sicuramente c’è anche un pezzo di storia della città, da non perdere.

Glen Ord Distillery

Glen Ord Distillery
Ph: Glen Ord Distillery

Ora che abbiamo praticamente completato di ammirare le principali cose da vedere a Inverness e dintorni, possiamo prenderci una pausa per parlare di whisky.
Del resto Scozia e whisky qua in Scozia, soprattutto nelle Highlands, è praticamente un sinonomo.

Se avete voglia di fare qualcosa di alternativo a Inverness, perchè non pensare di visitare una distilleria? A Inverness troviamo la Glen Ord. le cui origini risalgono alla metà del XIX secolo.
Su prenotazione è possibile percorrere un tour degustativo dove sarà possibile imparare davvero tutto sul processo produttivo del whisky.

Condividi su: