Cosa visitare a Helsingborg in Svezia

Cosa visitare a Helsingborg, nota come la porta della Svezia per chi arriva in auto nel Paese e meta frequentata, tra l'altro, anche per lo shopping che qua risulta particolarmente conveniente. Tra le cose da vedere a Helsingborg è imperdibile il suo centro storico, ricco di casette in graticcio e vicoli affascinanti. Da qua si arriverà alla lunga piazza Stortorget che si apre sul mare, il vero cuore della città su cui troneggia la statua di Mercurio, celebrazione dei marinai caduti. Ecco cosa vedere a Helsingborg in Svezia.3 min


Cosa vedere ad Helsingborg

Guida di Helsingborg

icona-articoloUna grande vetrina, ambita meta di shopping conveniente, ma soprattutto una città impreziosita da testimonianze antiche. Questa è Helsingborg, nota come la porta della Svezia per chi arriva in auto nel Paese.

Strade strette e piazzette che animano il piccolo e grazioso centro storico, insieme alle tipiche case in graticcio, sono l’anima della città che accoglie i suoi visitatori senza nascondere i segni dei conflitti che l’hanno vista vittima contesa.

La città va esplorata e scoperta in ogni sua pietra a cominciare da Stortorget, la lunga piazza che si apre sul mare e continua con Hamntorget. La piazza è il cuore della città e su di essa campeggia una colonna con la statua di Mercurio eretta in memoria dei marinai caduti.

Cosa vedere a Helsingborg

Helsingborg, via del centro storico

La Kullagatan, interamente pedonale, è la via dello shopping, mentre la sua parallela è la Norra Storgatan sulla quale si affacciano antichi palazzi e costruzioni tipiche in graticcio come Henckelska garden e Jakob Hansens. In fondo alla Norra Storgatan si apre una piccola piazza al centro della quale si trova una fontana dedicata al maestro di Keplero, Tycho Brahe.

La fortezza di Helsingborg

Chiesa di Helsingborg

Ma il monumento più significativo e rappresentativo di Helsingborg è, indubbiamente, la Torre Kärnan alla quale si arriva dopo aver percorso un’imponente scalinata. Kärnan è una torre medievale ed unica parte sopravvissuta di una fortezza danese ben più grande che insieme a quella di Kronborg, controllava l’ingresso tra Kattegat e Øresund.  

Le origini della fortezza di Helsingborg si fanno risalire al 1310 sotto il regno di Enrico VI di Danimarca. Nel corso degli anni, la costruzione passò dai danesi agli svedesi, sino al 1679 quando tornò definitivamente alla Svezia ed il re Carlo XI ne ordinò una parziale demolizione, al fine di renderla meno esposta agli eventuali attacchi furtivi della Danimarca.

OneMag-logo
Cosa vedere a Norrkoping, Svezia

Cosa visitare a Helsingborg

Municipio di Helsingborg

Alle spalle della Torre si trova il giardino dello Slottshagen, mentre a sud, sulla Sodra Storgatan, si trova Sankta Maria kyrka, la chiesa più antica di Helsingborg. L’edificio fu eretto nelXII secolo in stile romanico e due secoli dopo fu sostituito da una costruzione in legno e mattoni secondo lo stile gotico.

L’amore per la natura a Helsingborg esplode nel parco Fredriksdallk molto ampio e caratterizzato dalla presenza del museo Stadsmuseet, dedicato alla storia ed al folklore locali, di un giardino botanico, un teatro all’aperto ed un museo all’aperto, il Fredriksdals, il più grande di tutta la Svezia in grado di contenere case e botteghe antiche, un tempo site nel centro della città.

La città ha anche un parco termale con una fonte di acqua alcalina esportata in tutto il mondo. Le caratteristiche per essere una meta turistica ricca ed affascinante ci sono tutte. Non resta che organizzare il viaggio!


Like it? Share with your friends!