Visitare Città Vecchia di Vilnius
Flickr @Brian Toward

Città Vecchia di Vilnius, viaggio alla Vilniaus Senamiestis


Condividi su:

Città Vecchia di Vilnius (Senamiestis)

Leggi tutti gli articoli della Lituania

Icona articolo onemagBenvenuti nella famosa Senamiestis di Vilnius, l’affascinante Città Vecchia, l’area più antica della capitale lituana, dal 1994 insignita come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. La Città Vecchia di Vilnius si estende lungo la costa meridionale del fiume Neris ed è uno dei più grandi centri storici d’Europa, con un’estensione di circa 3,6 chilometri quadrati. All’interno della Città Vecchia sono racchiusi la maggior parte dei monumenti, palazzi storici, attrazioni e siti d’interesse di Vilnius.

Cosa vedere nella nella Città Vecchia di Vilnius

Vilnius è nota in tutto il mondo per essere una delle più importanti città dello stile barocco del Vecchio Continente. Nonostante ciò, nella Città Vecchia non mancano anche altri stili architettonici, come il gotico o il rinascimentale. Come consueto vedere in numerose grandi città di fondazione medievale, anche Vilnius si sviluppò attorno allo storico municipio. Il punto di riferimento è la via principale Pilies Gatve, la quale congiunge il Municipio di Vilnius con la Cattedrale, attraversando l’intera Città Vecchia da nord a sud.

La Città Vecchia di Vilnius comprende anche l’esteso complesso architettonico del Castello di Vilnius (Vilniaus pilys), noto anche come Castello Superiore. Questo vasto gruppo di edifici è stato realizzato tra il X e il XVIII secolo, lungo la riva occidentale del fiume Neris, non molto distante dalla confluenza con la Vilnia. In questo grande complesso architettonico è compresa la Piazza della Cattedrale con la ⇒ Basilica dei Santi Stanislao e Vladislao e l’adiacente Torre Gediminas, a cui si aggiunge anche il Palazzo Reale e i resti di varie fortificazioni medievali.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona Siauliai, pellegrinaggio sulla Collina delle Croci 

Le attrazioni da visitare nella Vilniaus Senamiestis

La Città Vecchia rappresenta il fulcro del barocco di Vilnius, composta da una labirintica rete di vie acciottolate, numerose chiese e cappelle e tantissimi edifici ben conservati. Seguendo la principale via Pilies Gatve si può raggiungere ⇒ l’Università, caratterizzata dai suoi tanti cortili interni, la Chiesa dei Santi Giovanni Battista e Giovanni Evangelista e, a pochi passi, il maestoso ⇒ Palazzo Presidenziale.

L’Università di Vilnius è considerato uno dei più importanti atenei dell’Europa Orientale, fondata dai Gesuiti nel lontano 1579 e da sempre un punto di riferimento per studenti lituani e non solo. Appartenente allo stesso complesso si trova anche la Chiesa dei Santi Giovanni. Spesso abbrevviata così per l’insolito fatto di essere dedicata a due San Giovanni e risalente al XIV secolo in caratteristico stile barocco.

Parallelo al complesso universitario si trova l’imponente Palazzo Presidenziale, le cui attuali sembianze risalgono al XIX secolo. Utilizzato per secoli per scopi religiosi, dal 1997 è diventato ufficialmente la residenza del Presidente della Lituania. Molto interessante è il cambio della guardia che si tiene quotidianamente, alle 18:00, nell’antistante Piazza Daukanto.

L’itinerario alla Città Vecchia di Vilnius non può dirsi completa senza aver visitato il particolare Museo Galleria dell’Ambra. Parliamo di una particolarissima esposizione allestistita all’interno di un negozio e interamente dedicata all’ambra. Merita essere visitato anche il Museo di Arti Applicate che offre al visitatore l’esposizione di porcellane francesi e tedesche.

Un altro edificio di culto di inestimabile valore storico e artistico è indubbiamente la ⇒ Chiesa di Sant’Anna, da molti definita come la più bella di Vilnius. Costruita nel XV secolo con l’impiego di trentatré tipologie differenti di mattoni, la chiesa è stata elogiata da Napoleone Bonaparte in persona, che rimasto ammagliato dallo stile gotico flamboyant esclamò: “La porterei a Parigi nel palmo della mia mano”.

 

Cosa vedere a Vilnius, Box


 

Condividi su: