0
Condividi su:

Il Castello di Santa Barbara

Cosa vedere ad Alicante, la città dalla vivace vita notturna

icona-articoloAlle spalle di Alicante, arroccato elegantemente sul monte Benacantil, troviamo il castello di Santa Barbara. Il grande maniero sorge a 166 metri d’altezza, a picco sul mare, ed è uno dei più importanti simboli della città di Alicante. Noto al mondo in spagnolo come Castillo de Santa Barbara Alicante, l’esteso maniero gode di un ricco passato e rappresenta un’importante patrimonio storico e culturale per la Spagna.

Il Castello di Santa Barbara è principalmente visitato per lo spettacolare panorama che offre ai suoi visitatori. Infatti, il contesto architettonico storico sommato all’elevata posizione garantisce un’atmosfera suggestiva e rara da trovare in tutta Europa.
Alle estremità del maniero, lungo le sue mura, vi sono numerosi torrioni oggi trasformati in punti panoramici. La veduta spazia su tutta la città moderna di Alicante e sulla sua vivace baia.

Tra la primavera e l’autunno il Castello di Alicante è una calamita per centinaia di visitatori quotidianamente. Le sue origini risalgono al medioevo, eretto per permette di sorvegliare l’area circostante da possibili incursioni, oltre che per avere un punto di riferimento militare nel territorio. L’accesso esterno è gratuito, mentre il pregevole interno si può visitare mediante visite guidate, in cui vengono illustrati i dettagli del suo passato e delle sue caratteristiche.

OneMag-logo
Link-uscita icona Shopping guide, cosa e dove comprare ad Alicante

Visitare il castello di Alicante

Mappa del Castello di Alicante
Mappa del Castello di Alicante

Il suo nome ricorda che il castello venne conquistato dal principe Alfonso di Castiglia. Il principe Alfonso espropriò gli arabi dalla città proprio nel giorno di Santa Barbara, conquistando Alicante. Successivamente, il castello fu ristrutturato e rimaneggiato durante il regno di Filippo II (1556 – 1598).
Vittima di numerose incursioni e bombardamenti nel corso dei secoli, il Castillo de Santa Barbara Alicante è stato restaurato e riaperto al pubblico nel 1963.

Vi sono diversi accessi al castello. È possibile raggiungerlo in auto come in autobus, mentre per i più temerari vi è la possibilità di arrivarci a piedi. Con questa ultima opzione è bene mettere in chiaro che questa soluzione è opportuna solo a chi è ben allenato fisicamente, in quanto il percorso è tortuoso, lungo e costantemente in salita.
Da Playa del Postiguet è presente un’ascensore che porta direttamente al castello. L’ingresso è a pagamento, mentre nelle serate di luglio e agosto è gratuito.

La visita comincia dalla torretta, da dove si proseguirà per visitare i resti del palazzo. Si raggiunge poi il piano superiore, dove si possono visitare le principali sale del maniero. Tra queste meritano quelle del Salón Felipe II ed il Patio de Armas, le più antiche del castello di Santa Barbara.
Il castello è aperto tutti i giorni dell’anno e sono disponibili visite guidate in partenza ogni 90 minuti dalla Plaza de Armas.


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0