Capri, fascino senza paragoni

Capri, fascino senza paragoni in una isola bellissima ricca di fascino, cultura e storia. Proviamo a conoscere e a scoprire cosa vedere all'isola di Capri.

Cosa vedere a Capri, l’isola
tra storia e natura

Capri è un’isola bellissima, intrisa di fascino storico e naturale. Meta ambita e conosciuta in tutto il mondo: la più a Sud delle tre isole in provincia di Napoli può vantare ogni anno un’incredibile affluenza di turisti provenienti da ogni angolo del pianeta.

Cosa vedere a Capri

Cosa vedere a Capri

La Grotta Azzurra, i Faraglioni, un mare da favola e un clima fantastico, sono solo alcuni degli spettacoli naturali che l’isola può offrire. Tutta la costa dell’isola è costellata di piccole grotte e cale nascoste, che rendono Capri un luogo impareggiabile.
E’ anche la
meta amatissima da tutti gli appassionati di barche che restano ogni volta rapiti dallo scenario sempre mutevole che offre il perimetro dell’isola.

Capri ha un fascino antichissimo: amata già ai tempi degli antichi romani, è diventata oggi l’isola dei vip, ovvero il luogo di ritrovo di tutte le star di Hollywood e dei personaggi famosi di tutto il mondo. Questo, paradossalmente, potrebbe rappresentare un limite per Capri che spesso soffre del pregiudizio di essere troppo costosa.

Certo, il famoso caffè in Piazzetta costa davvero cinque euro, e la via dello shopping vanta in vetrina abiti estremamente costosi, ma il resto dell’isola, in fondo, è accessibile a tutti.

I due comuni di Capri

Cosa vedere a Capri

L’isola di Capri, in realtà è composta da due distinti comuni.

Capri, che rappresenta la parte più turistica dell’isola; e Anacapri, che invece rappresenta il comune amministrativo dell’isola, Questo  può essere considerato un luogo dai prezzi contenuti che vi permetterà di godere di tutte le attrazioni dell’isola senza dover spendere un patrimonio.

Inoltre, per i giovani che non hanno enormi possibilità economiche, va  sempre tenuta in considerazione l’opzione di pernottare a Napoli.
Basterà infatti prendere un traghetto per Capri per un giorno e, armati di semplice asciugamano e colazione al sacco, godere della bellezza della magnifica Marina Piccola senza spendere neanche un centesimo, dal momento che la spiaggia è libera.

Quindi, pregiudizi a parte, non avete alibi: Capri è una piccola meraviglia del mondo e merita almeno una visita nella vita. Indipendentemente da quale sia la vostra disponibilità economica.

L'isola di PantelleriaPantelleria, l’isola incontaminata della Sicilia
Pantelleria, l’isola incontaminata al largo della Sicilia con una lunga storia ed un entroterra di origine vulcunica. Ecco cosa vedere a Pantelleria.

Conosciamo l’isola di Capri

Cosa vedere a Capri

Una volta raggiunta Capri, ovviamente, si consiglia un’escursione alla Grotta Azzurra, l’attrazione principale dell’isola che invita ogni giorno visitatori di ogni nazione ad ammirare i giochi cromatici dell’acqua cristallina che si riflette placida sulle pareti della grotta, fino a creare un effetto cromatico che vi farà sentire in un mondo quasi alieno.

Infine, destano sempre molto fascino, i tre Faraglioni di Capri, ovvero i tre isolotti rocciosi a poca distanza dalla riva che rendono lo scenario caprese unico al mondo. Qui possiamo distinguere il faraglione Stella, attaccato alla terraferma, il Faraglione di Mezzo, e lo Scopolo, ovvero il Faraglione di fuori, quello più lontano dall’isola.

Scopri di più:

Le attrazioni di Palermo
I luoghi di Napoli poco conosciuti

 

Condividi su: