Canada, i motivi per cui visitarlo almeno una volta nella vita

Il Canada è un territorio gigantesco ricco di bellezze naturali ed archittetoniche. Ecco perché visitare il Canada almeno una volta nella vita.

Canada, ecco perché almeno una volta nella vita merita visitarlo

Un territorio gigantesco quello del  Canada. Spesso, mentre si guarda la mappa del mondo, non si riesce a percepire l’effettiva, ed impressionante, grandezza del paese con la foglia d’acero nella bandiera.

Per fare giusto un rapido paragone, il Canada ha quasi la stessa superficie dell’intera  Europa. Una nazione che mescola dentro se stessa spiagge sabbiose, vette imbiancate e fiordi mozzafiato.

Il Canada è uno degli stati con la maggiore biodiversità al mondo. Con i suoi quasi 10 milioni di chilometri quadrati di territorio è il secondo paese più grande al mondo, dopo solo la  Russia.

Tuttavia alcuni fattori potrebbero placare la voglia di visitare questo immenso paese. Dal clima tutt’altro che clemente in inverno sino alla sua posizione lontana dall’Italia.

Per questo motivo abbiamo deciso di realizzare questo articolo. Sedetevi comodi e partite con noi per il Canada. Questi sono i motivi per cui visitarlo almeno una volta nella vita.

Il paesaggio

Canada, i motivi per cui visitarlo almeno una volta nella vita

La prima, e principale, caratteristica che il Canada vanta è il proprio paesaggio. Infatti uscendo dalle città, anche di soli pochi chilometri, è possibile incontrare numerosi parchi nazionali dalla rara bellezza.

Basta citare il pittoresco  lago Louise nel Parco Nazionale del Banff o l’Isola di Baffin, a poca distanza dalla  Groenlandia. Ciò che è certo è che le possibilità escursionistiche in Canada sono pressoché infiniti e riusciranno a coinvolgere anche il viaggiatore più esperto.

Migliaia sono i punti turistici ed i sentieri escursionistici, ma non solo: ricordiamo l’esistenza delle celebri Cascate del Niagara e del magnifico paesaggio montuoso delle Montagne Rocciose Canadesi.

Semplice da visitare

Dall’eccezionale sistema di trasporti pubblici sino ai numerosi punti di interesse turistico. Il Canada è veramente semplice da visitare, sotto ogni punto di vista.

Il Canada oltretutto è uno degli stati più economici del mondo, basta pensare che  Toronto, caratterizzata da un costo elevato della vita, è solamente l’82° città più costosa del pianeta.

Ed in aggiunta, Ottawa è invece la città più economica del Nord America, prenotare un hotel in questa località rappresenta un investimento abbastanza ridotto.

Non da escludere anche la possibilità di soggiornare in un appartamento, infatti spesso – soprattutto per soggiorni di discreta lunghezza – rappresenta un investimento minore rispetto a quello di un hotel.

Escursioni

Canada, i motivi per cui visitarlo almeno una volta nella vita

Ci ricolleghiamo al primo punto con le escursioni. Erroneamente molte persone sottovalutano la bellezza di vivere un escursione, che sia per le numerose energie richieste o per altri interessi.

Ma il Canada è una nazione perfetta sotto il punto di vista escursionistico, a 360 gradi. Dal campeggio alle mountain bike, dall’arrampicata allo sci, dal kayak alla canoa, giusto per citare alcune delle attività più apprezzate.

Festival

Canada, i motivi per cui visitarlo almeno una volta nella vita

I canadesi sanno veramente come celebrare e come divertirsi. Infatti il Canada, e le sue diverse città, ospita ogni anno decine e decine di festival di ogni genere.

Si parte dal Quebec Winter Carnival, nell’omonima regione, passando al Calgary Stampede sino al Toronto Internazional Film Festival. Senza dimenticare neanche lontanamente la musica, grazie all’Edmonton Folk Music Festival, e neanche l’arte, con il Celtic Colors International Festival.

Visitare il lago Louise in Canada
Visitare il lago Louise, uno tra i più pittoreschi laghi del Canada significa tuffarsi nel colore verde smeraldo.

Continua a leggere

Patrimonio Culturale

Per concludere citiamo una caratteristica che sicuramente non passa inosservata, poiché coinvolge anche la vita di tutti i giorni in Canada: il Patrimonio Culturale. Infatti per decenni le colonie inglesi e francesi si sono contese il territorio canadese, facendo ereditare una cultura ibrida davvero particolare.

Ma non solo: anche l’architettura, che in alcuni luoghi è facilmente riconducibile a quella inglese. Ma anche i complessi museali, che ospitano monumenti ed opere facilmente associabili alla cultura francese.

Specialmente in Quebec, dove l’influenza francese è fortemente presente anche nella lingua, parlata dalla gran parte della popolazione.

Scopri di più:

Calgary, la città più ricca del Canada
I parchi nazionali del Canada, tesoro inestimabile della natura

 

Condividi su: