0
Condividi su:

Biblioteca di Stato di Berlino

icona-articoloNata nel 1914, la Staatsbibliothek si trova nel viale Unter den Linden, la strada che collega la Isola dei musei alla Porta di Brandenburgo, proprio a due passi dal Teatro dell’Opera e dalla Humboldt Universität, la più antica università di  Berlino.

La storia della Biblioteca di Stato

In pieno centro storico viene trasferita quella che in passato era la Bibliotea Reale, costruita a partire dal 1701 e definita inadeguata per le esigenze del pubblico. Del resto l’imperatore aveva correttamente interpretato le esigenze espresse, vista l’importanza di alcune delle opere qua contenute.
Anche questo edificio venne quasi distrutto dai bombardamenti e ricostruito nel 1955, anno in cui assume il nome attuale, quello di Biblioteca di Stato.
Durante il periodo di suddivisione del muro venne aperta una seconda sede per le esigenze di coloro che vivevano a Berlino Est.

L’edificio scelto dall’imperatore era decisamente più ampio e più prestigioso rispetto a quello precedente. Era arrivato il momento, per Berlino, di inaugurare una nuova era per le informazioni. Giù, perchè la nuova posizione non facilitava solo l’accessibilità, l’intero processo di ricerca era stato riorganizzato ad esclusivo favore di tutti i fruitori.

La Biblioteca dopo la caduta del Muro

La Biblioteca di Stato di Berlino

La storia ha ancora in programma dei cambiamenti importanti dopo il 1990, a seguito della caduta del muro. In casi di sdoppiamento di sedi si scelse di unificarle, per evitare un inutile doppione. Questo non accadde invece per la Biblioteca di Stato poiché si decise di mantenere la struttura divisa in due sedi.

Situata sulla Unter den Linden, la Haus 1 viene prediletta per la ricerca scientifica, storica e conservativa. La Haus 2, invece, è la sede in cui è possibile accedere alla classica biblioteca, con le raccolte di libri a cui siamo tutti abituati.

La Haus 1 è stata protagonista di un restauro generale, aumentando la sua capienza di ben 250 posti a sede ed assumendo la forma di un grande cubo, caratterizzato dal contrasto di materiali utilizzati: Pietra, vetro e legno.

Invece la Haus 2 è un’ampio edificio situato tra Kulturforum e Potsdamer Platz, pspita i testi letterari pubblicati dal 1955 in poi. La costruzione di questo edificio inizò nel 1967, concludendosi ben 11 anni più tardi, nel 1978.

Scopriamo Berlino

Berlino, la guida completa per visitare la capitale tedesca
I luoghi non troppo conosciuti dai turisti a Berlino
Capodanno a Berlino, ecco le idee per il nuovo anno
I ristoranti per vegani e vegetariani a Berlino
I migliori 4 music club della capitale tedesca
L’Isola dei musei, l’arte e la cultura di Berlino
Berlino, gli atenei della cultura nella capitale tedesca
Berlino, tra itinerari turistici e passaggi segreti
Porta di Brandeburgo, il simbolo della Germania riunita
Potsdamer Platz, il rinnovamento di Berlino
Alexanderplatz, il cuore di Berlino
Reichstag, il palazzo storico di Berlino

 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0