Giappone

Turismo in Giappone, ecco le principali attrazioni da non perdere in Giappone

Umeda Sky Building, le twin towers di Osaka

Umeda Sky Building, le twin towers di Osaka, con in cima il secondo osservatorio di Osaka, l'unico senza copertura sul tetto. 'Le torri gemelle di Osaka', lo Umeda Sky Building è un grattacielo di la cui composizione è di due torri unite in cima all'altezza di 173 metri. Entrando nella torre est e raggiungendo il 3° piano è possibile prendere un ascensore pronto a portarvi fino al 35° piano, il massimo raggiungibile. Da qua l'emozione inizia perchè per arrivare al 39° piano, dove troverete l'accesso al punto panoramico. Ecco cosa vedere all'Umeda Sky Building.

Quartiere Kita di Osaka

Il quartiere Kita di Osaka è situato nell'area settentrionale della città e propone moltissime attrazioni adatti a tutti. Tra le cose da vedere nel quartiere Kita di Osaka ricordiamo l'Umeda Sky Building, uno degli edifici più alti e imponenti della città con un grande ponte di osservazione, sito in cima, chiamato l'osservatorio di Kuchu Teien. Tra le cose da visitare a Kita di Osaka segnaliamo Museo della storia di Osaka, Tenjinbashi-suji Shopping Street, Kids Plaza Osaka, Hep Five, Nakanoshima-koen Park, Museo delle ceramiche orientali e Museo Nazionale d'Arte. Ecco il quartiere Kita di Osaka.

Abeno Harukas, il grattacielo più alto del Giappone

Abeno Harukas, il grattacielo più alto del Giappone costruito nel 2014 e con all'interno uffici, centro commerciale e la terrazza osservatorio. Una buona parte della struttura di Abeno Harukas è occupata dai Grandi Magazzini Kintetsu, che ricoprono dal piano -2 fino ad arrivare al 14° piano. Da provare l'esperienza dell'ascensore che, partendo dal 16° piano, impiegherà meno di un minuto per portarvi fino al 60° piano, ed è l'unico modo per raggiungere la terrazza panoramica "Harukas 300". Ecco cosa vedere ad Abeno Harukas, Osaka.

Minami, la nightlife di Osaka

Minami è un quartiere nel centro di Osaka noto per la sua nightlife, i ristoranti e lo shopping. Tra le cose da vedere a da fare a Minami segnaliamo Dotombori, il quartiere dei divertimenti, Midosuji, la 'strada dello shopping', Hozenji Yokocho, una delle strade più affascinanti di Osaka, Arcade Doguyasuji, un importante centro commerciale coperto, Shochikuz, il principale teatro kabuki della città, Amerika Mura, il luogo destinato alla moda, e Den-Den Town, il quartiere elettronico della città. Ecco cosa fare e visitare ad Osaka.

Trasporti pubblici a Osaka

Il Giappone, quindi anche l'Osaka, è uno dei paesi più caotici del mondo ma allo stesso tempo il più organizzato e puntuale. Con i trasporti pubblici si raggiunge ogni angolo del paese. La rete ferroviaria di Osaka e le stazioni principali di Osaka sono quattro: Osaka Namba e Tennoji a sud ed Osaka JR e Shin-Osaka a nord. Sono presenti diversi tipi di biglietti ed abonamenti come il Kintetsu Rail Pass, che permette di fare viaggi illimitati nelle città di Osaka, Kyoto, Nara, Ise, Nagoya, Iga Ueno Yoshino ed ha una durata di 5 giorni oppure quello dell'Osaka One-Day Unlimited, che permette al viaggiatore di utilizzare illimitatamente la metropolitana e gli autobus di Osaka per l'intero giorno. Ecco i trasporti pubblici di Osaka.

Acquario Kaiyukan di Osaka

L'acquario Kaiyukan di Osaka è stato costruito nel 1990 ed è una delle più grandi strutture del genere al mondo ed una delle tappe fondamentali durante un viaggio ad Osaka. L'acquario di Osaka si sviluppa in ben 14 grandi vasche a cui si aggiungono anfibi, rettili, uccelli ed anche alcuni mammiferi. All'interno dell'acqurio di Osaka sono presenti oltre 600 specie per un totale di oltre 30.000 esemplari. Ecco cosa vedere all'acquario Kaiyujan di Osaka.

Universal Studio Japan, il parco divertimenti di Osaka

Universal Studio Japan, il parco divertimenti di Osaka, una delle attrazioni di maggior richiamo della città giapponese. Tra le cose da visitare all'Universal Studio di Osaka segnaliamo Wizarding World of Harry Potter, l'attrazione dedicata alla celebre saga di J.K.Rowling. Tra le cose da fare all'Universal Studio di Osaka ricordiamo le montagne russe 'Hollywood Dream', un viaggio nel mondo dei dinosauri di Jurassic Park con The Flying Dinosaur, un ottovolante che si muove al contrario e le attrazioni dedicate al mondo dei Minions. Ecco cosa fare e visitare all'Universal Studio di Osaka.

Osaka, l’antico Tempio Shitenno-ji

Osaka, l'antico Tempio Shitenno-ji, l'edificio religioso più antico del Giappone costruito nel 593 per volere del principe Shotoku. La costruzione dell'antico Tempio Shitenno-ji risale al 593 ed è stato il primo tempio ad essere stato realizzato per opera diretta dello Stato che ha voluto celebrare I quattro Re Celesti, eretto dal principe Shotoku per onorare la vittoria dopo una lunga guerra tra i buddhisti e i nobili che invece seguivano la religione shintoista. Scopriamo la storia e cosa vedere nel Tempio Shittenno-ji.

Il castello di Osaka

L'Osakajo è il castello di Osaka e una delle attrazioni principali della città che racconta la storia dello sviluppo del Paese. Il castello si sviluppa per ben 8 piani, ognuno dei quali contente un'esposizione. Tra le cose da vedere all'interno del castello di Osaka segnaliamo la terrazza panoramica situata al settimo piano, dove è presente uno stereoscopio in cui è possibile assistere ad una ricostruzione tridimensionale dell'Osaka antica. Scopriamo il castello di Osaka.

Osaka, guida alla terza città del Giappone

Cosa vedere a Osaka, la terza città del Giappone e la più futuristica del Paese, con una skyline avvolgente che mantiene le tradizioni giapponesi. Tra le cose da vedere a Osaka merita menzionare la sua incredibile skyline, rappresentata dall'Umeda Sky Building, il simbolo cittadino, due torri gemelle unite da un osservatorio circolare. Tra le cose da visitare a Osaka ricordiamo il Castello, una delle fortezze che più di ogni altra ha rappresentato la difesa da tutte le guerre. Ecco la guida ad Osaka, la terza città del Giappone.

Luna di miele? Ecco dove andare

Luna di miele? Che siete amanti della cultura o della natura o ancora una coppia estremamente romantica, le destinazioni possono essere davvero tante. Tra le mete per trascorrere una incredibile luna di miele segnaliamo l'Orlando, la luna di miele con tanto divertimento, le isole Baleari, il Sultanato dell'Oman, le isole Cicladi, il Mozambico, la luna di miele nella natura, e la Costa Rica, la luna di miele 'sostenibile'. Ecco alcune idee su dove trascorrere la luna di miele.

Dormire nell’hotel più antico al mondo

L'hotel più antico al mondo è stato costruito oltre 1300 anni fa, nel 705, a Hayakawa, nella prefettura di Yamanashi in Giappone. Inserito nel Guinnes dei Primati proprio come hotel più antico del mondo, il Nishiyama Onsen Keiunkan è tuttora aperto. Dormire nell'hotel più antico al mondo non è certo economico, costando come una struttura di lusso in Europa. L'hotel più antico del mondo è una struttura termale e ancora oggi dispone di 37 camere a disposizione degli esigenti ospiti che lo scelgono sia per la sua storia che per la sua posizione, ideale per la scalata del monte Fuji. Ecco l'hotel più antico al mondo, Giappone.