Anchorage, Alaska | Cosa vedere ad Anchorage

Cosa vedere ad Anchorage, la più grande città dell'Alaska, immersa nella grande natura incontaminata del più esteso degli stati USA. Tra le cose da vedere ad Anchorage citiamo il suo mercato, un luogo perfetto per l'acquisto di souvenir ma anche di alcune prelibatezze, lo zoo di Anchorage, il luogo perfetto dove ammirare i "big five" dell'Alaska senza troppi sforzi, e l'Anchorage Museum, il più grande museo e centro culturale della città. Scopriamo tutte le cose da vedere ad Anchorage, in Alaska.6 min


0
Cosa vedere ad Anchorage
Condividi su:

Cosa vedere ad Anchorage
Guida alla principale città dell’Alaska

Icona articolo

La principale città commerciale dell’Alaska è una meta accogliente, una destinazione turistica ma anche fulcro della natura selvaggia che caratterizza il territorio.
Ad Anchorage, infatti, si potrà trascorrere una vacanza interamente dedicata all’avventura e alla vita all’aria aperta, una destinazione che lascia aperte le porte della civiltà ma facilmente oltrepassabili per scoprire il lato selvaggio dell’Alaska.

Anchorage, la più grande città dell’Alaska

Cosa vedere ad Anchorage, mappa

Anchorage ospita circa il 40% di tutta la popolazione dell’Alaska, nonostante i suoi poco meno di 300.000 abitanti. Dimenticatevi le grandi metropoli americane, Anchorage assomiglia poco più che a un villaggio rispetto a loro, ma rimane la città di riferimento dell’ultimo stato americano.
Le ragioni sono diverse ma al primo posto troviamo indubbiamente il clima. La città è infatti quella con il clima meno rigido di tutto lo stato.

Anche i collegamenti sono piuttosto semplici. Anchorage è infatti servita da due aeroporti, il Ted Stevens Anchorage International Airport, il più grande di tutta l’Alaska, e il Merril Field Airport che ospita perlopiù voli di breve e medio raggio.
Quest’ultimo è molto probabilmente l’aeroporto in cui atterrerete se provenite da qualsiasi altra città alaskana. Il primo è invece quello in cui arriverete se provenite dal Canada o da altre città USA più distanti.
Come tipico per le città dell’Alaska, Anchorage si può raggiungere anche in nave.

Perchè visitare Anchorage?

Cosa vedere ad Anchorage, centro visitatori
Una vacanza in Alaska rappresenta sempre una sorta di traguardo, sia per il clima ostile che per la distanza rispetto ad altri centri più comuni da visitare negli Stati Uniti.
Anchorage è una delle città in cui è più facile muoversi e scoprire il territorio. In estate alcune zone come Glen Alps si rivelano perfette per essere visitate in mountain bike. In inverno le stazioni sciistiche, come quella di Alyeska, offrono una tra le migliori esperienze sportive.

Se apprezzate il pesce, Anchorage saprà stupirvi con piatti davvero superbi. Qua si viene anche per mangiare l’immancabile salmone selvaggio (provatelo, il sapore è decisamente diverso rispetto a quello che siamo abituati a mangiare), ma anche il granchio e l’halibut.
Questo si trasforma poi in una vera e propria esperienza nei tanti ristoranti di Anchorage in grado di stupirvi.

Se visitate l’Alaska e Anchorage per la prima volta, allora non perdetevi il mercato di Downtown Anchorage, un luogo perfetto per l’acquisto di souvenir ma anche di alcune prelibatezze. Se volete rientrare con qualcosa che vi ricordi il viaggio, acquistate uno dei vari coltelli Ulu, spesso usati dai grandi chef per la loro qualità nel taglio. Saranno immancabili i souvenir a tema orso polare, praticamente il simbolo di tutta l’Alaska.

Indubbiamente però la principale ragione per una vacanza ad Anchorage è la sua natura. I tanti tour organizzati vi porteranno a vedere i ‘big five’ dell’Alaska, ovvero gli orsi grizzly, le alci, le pecore delle Montagne Rocciose, i caribù e naturalmente i lupi.
Se invece preferite un’avventura con zero rischi, scegliete di ammirarli allo zoo di Anchorage, uno dei luoghi più frequentati della città dell’Alaska.

Cosa vedere ad Anchorage, Alaska

La città di Anchorage è piuttosto semplice da visitare ed è caratterizzata da una skyline piuttosto insolita per lo stato più grande degli USA anche anche da numerosi parchi e giardini.
Se avrete, come piuttosto probabile, scelto di visitarla durante il periodo estivo, preparatevi a vedere numerosi fiori. In inverno invece sono le sculture di ghiaccio ad attrarre particolarmente i turisti.
Gli escursionisti dovranno assolutamente visitare il Monte McKinkey e il Monte Foraker ma anche il Chugach State Park, particolarmente apprezzato per il Flattop Mountain Trail, uno dei sentieri tra i più apprezzati in assoluti.
Pronti a scoprire cosa vedere ad Anchorage?

Numero 1 (uno) OneMag

Lo zoo di Anchorage

Cosa vedere ad Anchorage,zoo

Inaugurato nel 1969, lo zoo di Anchorage è il luogo perfetto dove ammirare i “big five” dell’Alaska senza troppi sforzi.
Oltre ad alci, orsi e caribù, lo zoo di Anchorage ospita praticamente tutta la tipica fauna dell’Alaska, noto anche per essere uno dei centri per l’educazione e la ricerca più attivi in Alaska.
I suoi oltre 100.000 metri quadrati di territorio ospitano oltre un centinaio di animali, il tutto in una fondazione senza scopo di lucro dove il benessere degli animali è in assoluto al primo posto degli obiettivi.
Aperto tutto l’anno, in inverno ha un orario ridotto tra le 10 e le 16 mentre nei tre mesi estivi principali è accessibile tra le 9 e le 21, mentre in settembre l’orario è tra le 9 e le 18.

Numero 2 (due) OneMag

Anchorage Museum, Rasmuson Center

Cosa vedere ad Anchorage, Museo

Un moderno edificio a vetrate ospita il Museo di Anchorage, il luogo perfetto per scoprire la storia dell’Alaska.
Situato al Rasmuson Centre
, in pieno cento città, il Museo è il più grande di tutta l’Alaska e raccoglie esposizioni di storia, arte, cultura e scienze, tutte incentrate sul territorio alaskano.

Qui si avrà modo di scoprire come è avvenuta la corsa all’oro, si scopriranno gli effetti devastanti del più grande terremoto del Nord America e molto altro ancora.
I primi reperti, prestati dallo Smithsonian Institution, permetteranno di scoprire la vita degli indigeni dell’Alaska, manufatti preparati anche utilizzando parti di animali tipici della zona, come la foca o le alci.
Inaugurato nel 1968, il Museo di Anchorage si è recentemente ampliato con una nuova area, quella intitolata proprio a Rasmuson, la famiglia che ha contribuito a creare il museo e i cui membri sono stati una forza trainante del suo successo. 
All’interno del museo troviamo anche un planetario, oltre che laboratori scientifici e didattici dedicati ai più piccoli.

Numero 3 (tre) OneMagChuagach State Park

Cosa vedere ad Anchorage, Chugach State Park

Uno tra i quattro più grandi parchi statali degli USA, il Chugach State Park ha una estensione di oltre 1.100 km quadrati.
Il terreno è quello più tipico, con fiumi, laghi, montagne e ghiacciai al cui interno vivono lupi, alci, orsi, castori, lince e altri animali selvatici.

Insieme al Chugach National Forest, offre una delle aree più frequentate per le avventure all’aperto più praticate in tutto lo stato. La foresta è la seconda foresta nazionale più grande degli Stati Uniti, per un totale di quasi 15.000 km quadrati dove fare escursioni, rafting, mountain bike, ATV, kayak e pesca.

Numero 4 (quattro) OneMag

Alaska Botanical Garden di Anchorage

Cosa vedere ad Anchorage, Alaska Botanical Garden

Un viaggio nel giardino botanico dell’Alaska eliminerà ogni pensiero sul clima rigido e la crescita delle piante. Basterà infatti varcare la soglia dell’Alaska Botanical Garden di Anchorage per scoprire la varietà delle specie che crescono nel territorio dell’Alaska.

Dal 1993, l’Alaska Botanical Garden è una vetrina di oltre 400.000 metri quadri visitabile attraverso un sentiero che vi condurrà nel giardino roccioso, il giardino delle erbe, la passeggiata di fiori selvatici e altre aree, ognuna caratterizzata anche da alcune opere d’arte.
Se siete da queste parti in luglio non perdetevi le immancabili peonie, oltre 80 differenti tipi, e i tipici papaveri blu dell’Himalaya.
Se invece siete in vacanza ad Anchorage durante la fine dell’anno, non perdetevi lo spettacolo di luci natalizie, davvero imperdibile.

Numero cinque (5) OneMagAlaska Native Heritage Center

Alaska Native Heritage Center
Il nostro viaggio tra le cose da vedere ad Anchorage prosegue presso l’Alaska Native Heritage Centre
Lo sconfinato territorio nord-occidentale del Canada e degli Stati Uniti è da secoli popolato dalle First Nations. Le First Nations è il termine con cui si associa il gruppo di persone e villaggi di origine nativa.
I popoli delle First Nations sono noti per i loro totems di legno, oggi esposti in tutti i più importanti musei del mondo, e gran parte degli storici villaggi si compone di abitanti che ancora oggi proseguono il loro stile di vita privo di contaminazione e di urbanizzazione.
All’Alaska Native Heritage Centre è possibile scoprire gli oggetti, le immagini e i documenti che caratterizzano questo affascinante popolo.

Numero 6 (sei) onemagMuseo dell’Aviazione d’Alaska

Museo dell'Aviazione d'Alaska
Altro museo da non perdere è quello dell’Aviazione. In questo museo, sviluppato in gran parte all’aperto, sono esposti numerosi aeroplani storici, ognuno dei quali caratterizzato da un’affascinante storia.
L’Alaska è il territorio che, più di qualsiasi altro, dispone di aerei privati. Il motivo è semplice quanto intuitivo: l’impervio territorio montuoso dell’Alaska è quasi del tutto privo di highways e, più in generale, strade, che permettono di raggiungere ogni città agevolmente. A porre rimedio a questo problema, oltre alla costruzione di nuove strade (spesso ipotesi impraticabile visto l’impervio territorio), vi sono appunti gli aeroplani. Ogni città, o quasi, presenta un piccolo aeroporto, in cui i cittadini possono atterrare con il proprio veivolo.
Al Museo dell’Aviazione troviamo ben quattro hangar trasformati in centri espositivi e in totale vi troviamo 25 aerei d’epoca, tutti restaurati e al loro massimo splendore.

Numero 7 (sette) onemagKincaid Park

Cosa vedere ad Anchorage: Kincaid Park

Imperdibile tra le cose da vedere ad Anchorage p uk Kincaid Park, un’esteso parco comunale che si sviluppa per più di 6 kmq.
L’estensione del parco è delimitata, a sud, dal Turnagain Arm, mentre a nord dall’Aeroporto Internazionale di Anchorage.
Il Kincaid Park è rinomato principalmente per le sue varie piste da sci, che durante la stagione calda sono apprezzate per escursioni ed attività outdoor in generale.

Numero 8 (otto) onemagAnchorage Market

Già citato all’introduzione, il Mercato di Anchorage è ubicato nel cuore del centro città ed è una delle migliori attrazioni per le famiglie. L’Anchorage Market si tiene ogni weekend d’estate, da metà maggio a metà settembre.
Qua sono disponibili in vendita le più svariate tipologie di prodotti. Si passa dai vestiti sino alle opere d’arte, senza dimenticare poi i prodotti alimentari, di altissima qualità.
All’Anchorage Market sono presente oltre 200 commercianti, tra imprenditori locali, artisti e artigiani. Qualsiasi prodotto voi stiate cercando, l’Anchorage Market lo ha in vendita.


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0