Condividi su:

Agadir, le spiagge del Marocco del sud

Tutti gli articoli del Marocco

Mappa di Agadir, MaroccoIcona articoloNel meridione del Marocco troviamo Agadir, la capitale della regione di ⇒ Sous Massa, moderna città bagnata dall’Oceano Atlantico e tra le principali località marittime del sud del Marocco.
In passato in queste terre fondate dai portoghesi, si combatterono guerre per il suo possesso tra ⇒ Germania e ⇒ Francia. Le guerriglie terminarono solo dopo aver siglato un patto tra le due nazioni che comprendeva una suddivisione delle terre dell’Africa del Nord.

Oggi invece Agadir è particolarmente apprezzata per la sua lunghissima spiaggia di oltre 10 km, meta turistica frequentata in particolar modo dai turisti europei che la scelgono come principale tra le mete balneari del Marocco. La sua importanza è dovuta grazie al rifacimento quasi totale della città dopo un devastante terremoto che nel 1960 ha compromesso gli edifici e ricostruita strizzando l’occhio al lusso, senza però particolari eccessi.
Pronti a conoscere le spiagge di Agadir?

Le spiagge di Agadir

Le spiagge di Agadir, veduta

Lungo una costa sabbiosa di circa 10 km è opportuno come prima cosa differenziare le spiagge di Agadir sud da quelle di Agadir Nord. La zona sud è la parte più selvaggia e incontaminata, quella quasi avventurosa per intenderci. La zona nord è invece l’area più moderna e turistica, quella con gli stabilmenti balneari e da scegliere se magari si è in vacanza con bimbi al seguito.

Con una temperatura gradevole quasi ogni settimana dell’anno, le spiagge di Agadir permettono di essere scelte banalmente dal proprio umore. Se vogliamo spenseriatamente divertirci andremo nella parte nord, se invece vogliamo rilassarci e leggere un libro allora punteremo lo sguardo a sud. Ovunque sceglieremo di andare troveremo un clima gradevole per un bel bagno grazie anche alla brezza marina che sarà in grado di assicurarci quella giusta dose di frescura. Il mare invece generalmente non è particolarmente caldo, essendo parte dell’Oceano Atlantico. Se siete appassionati di surf oppure se volete divertirvi fra le onde alte, siete nel posto giusto.

La spiaggia indubbiamente più conosciuta è quella di Taghazout, posta a pochi chilometri da Agadir in quello che è ancora oggi un piccolo villaggio di pescatori. Oggi luogo tra i preferiti dai surfisti, non sarà in ogni caso difficile trovare uno spazio dove potersi rilassare e recarsi nel villaggio per mangiare del pesce appena pescato. La popolazione, come praticamente ovunque, è sempre molto gentile e ospitale, quindi non avrete difficoltà a interagire.

OneMag-logo
Link-uscita icona Le 10 città più belle del Marocco

Altre spiagge da non perdere ad Agadir

Proviamo a spostarci invece in direzione ⇒ Essaouira per trovare la spiaggia di Imsouane, ricca di piccoli pescherecci e anche questa apprezzata dai surfisti. La distanza rispetto ad Agadir permette tuttavia di rilassarsi rispetto alle più frenetiche spiagge nei dintorni della città. Anche i suoi dintorni propongono luoghi perfetti per provare lo squisito pesce locale, sia come acquisto o come ristorazione.

location_icon onemagSpiaggia di Imsouane

 

Non troppo distante troviamo la spiaggia di Sidi Toual, un lembo di terra non particolarmente esteso e a fianco di alcune scogliere abitate da pescatori. Imperdibili le dune di sabbia che vi accompagneranno lungo il percorso.

location_icon onemagSpiaggia di Sidi Toual

 

Ancora un paio le spiagge che potreste prendere in considerazione in un viaggio ad Agadir. La prima è la nota Banana Beach, una spiaggia naturale che offre uno dei panorami più interessanti della localita.

location_icon onemagBP 20326 Poste principale, Agadir 80000, Marocco

La seconda è invece quella forse preferita dagli abitanti che, spostandosi di una trentina di chilometri, raggiungono Sidi Tifnite plage, anche questa immancabilmente vicino a un villaggio di pescatori. E’ tra le più frequentate grazie alla sua posizione che risulta piuttosto riparata dal vento.

Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2021


 

Condividi su: