5 viaggi in treno da provare assolutamente

I viaggi in treno con il confort per scoprire la bellezza paesaggistica e le perle territoriali. Tra i viaggi in treno da provare assolutamente segnaliamo la Transiberiana, la ferrovia più famosa del mondo, che collega San Pietroburgo a Vladivostok, e la Rocky Mountaineer che offre alcuni degli itinerari più spettacolari di tutto il Nord America. Tra i viaggi in treno più belli del mondo ricordiamo il The Eastern & Oriental Express che unisce Singapore e Thailandia, il Darjeeling, la Linea ferroviaria dell'Himalaya in India, e l'Indian Pacific, la seconda ferrovia più lunga del mondo. Ecco i viaggi in treno da provare assolutamente.

I viaggi in treno più belli del mondo

icona-articoloSin dalla loro invenzione, i treni sono stati il fulcro principale per il trasporto pubblico. Dapprima in Inghilterra, con la prima ferrovia al mondo, poi in  Italia e nel resto del mondo, un viaggio in treno ha rappresentato la libertà e la conoscenza.
Con l’avvento della rotaia, il mondo ha saputo conoscere cosa era stato costruito a centinaia di km di distanza, scoprendo anche paesaggi unici ed estremamente diversi. I primi viaggi, naturalmente, non erano di certo veloci ma godevano di un certo confort anche superiore ai giorni nostri.

Un viaggio in treno era una avventura, una splendida emozione preparata settimane se non mesi prima. Molti dei viaggi duravano intere giornate e consentivano di muoversi tra regioni, nazioni e anche continenti.
Anche le stazioni ferroviarie erano dei veri luoghi quasi magici, con personale elegante pronto ad assistere i fortunati viaggiatori pronti ad una delle avventure più complete ed interessanti.
Ancora oggi esistono delle linee che meritano assolutamente di essere scoperte.

I viaggi in treno da provare almeno una volta nella vita

Transiberiana, Russia – Cina

5 viaggi in treno da provare assolutamente

Quasi ovvia la presenza di quella che probabilmente è la ferrovia più famosa del mondo. La Transiberiana, che nella sua tratta più lunga collega San Pietroburgo a Vladivostok, a pochi chilometri di distanza dalla Corea del Nord.
La Transiberiana ha una durata totale di 2 settimane, in cui è possibile visitare alcune delle destinazioni di maggiore rilievo turistico in Eurasia. Mosca, Pechino, Mongolia e molte altre ancora, è impossibile annoiarsi sulla Transiberiana.

Se volete affrontare questo incredibile viaggio, come prima cosa decidete con largo anticipo la data di partenza e l’itinerario vero e proprio, ovvero quante e quali fermate volete effettuare. Questo inciderà notevolmente sul costo del biglietto della Transiberiana.

OneMag-logo
Transiberiana, il viaggio nella Siberia con il treno

Rocky Mountaineer, Canada

5 viaggi in treno da provare assolutamente

Meno nota della Transiberiana ma altrettanto spettacolare, la Rocky Mountaineer è una società canadese che offre alcuni degli itinerari più spettacolari di tutto il Nord America.
Focalizzata tra il nord-ovest americano – Seattle è una delle destinazioni di partenza – e il sud-ovest canadese, la Rocky Mountaineer attraversa alcune delle mete più incredibili del  Canada, il tutto su un treno modernissimo dotato di ogni comfort.

Viaggiare sul Rocky Mountaineer è una vera e propria esperienza di viaggio, un modo di conoscere il Canada dall’Alberta alla British Columbia.
La durata minima di un viaggio parte da 2 giorni ma è anche possibile raggiungere le 2 settimane, in base all’itineraro prescelto.
Da non sottovalutare il fattore della carrozza: infatti è possibile, comprando il pacchetto “Gold” trascorrere il viaggio con il treno che offre una vista a 180 gradi, grazie alla carrozza quasi totalmente vetrata.
I posti sopra questo treno sono comodissimi e non avrete difficoltà a trascorrere i diversi giorni necessari per il viaggio.
Quattro le tratte disponibili che vi permetteranno di fare un viaggio nel Canada più autentico, tra valli, foreste, canyon e laghi limpidi e azzurri.
Il prezzo di un viaggio sul Rocky Mountaineer dipende anche dalla classe scelta. Due le classi previste, la già citata Goldenleaf e la più economica Silverleaf.
Oltre all’assoluto confort, a bordo avrete a disposizione chef di primissimo livello in grado di offrirvi una cucina superlativa, oltre che un servizio da cinque stelle con camerieri eleganti e preparatissimi.
Una curiosità: il Rocky Mountaineer viaggia esclusivamente di giorno. Di notte farete infatti tappa, secondo il biglietto acquistato, in hotel lussuosi della città di sosta.

OneMag-logo
Visitare il lago Louise in Canada

The Eastern & Oriental Express, Sud-Est Asiatico

5 viaggi in treno da provare assolutamente

Incredibile ed imperdibile è il The Eastern & Oriental Express, un treno lussuoso che collega gli stati sudest asiatici  Singapore, Malesia Thailandia e Laos.
Le carrozze, 17 in totale per ogni treno, si presentano particolarmente curate, con cabine degne di un hotel 5 stelle.
Viaggiare con The Eastern & Oriental Express è, a tutti gli effetti, fare un viaggio nel tempo. Le carrozze sono ricche di legno di ciliegio e sarà quasi immediato entrare in una atmosfera dove relax e serenità sono le parole chiave.
Il viaggio, dicevamo, unisce Singapore e Thailandia, con meta ovviamente Bangkok, attraversando Laos e Malesia. Preparate gli occhi e la mente per un percorso di 2000 km tra coltivazioni di riso, pagode, ponti ma anche mare, grazie ad una tappa ad Hua Hin, Thailandia, nella più antica stazione balnerare asiatica.

Anche in questo caso parliamo di un viaggio nel lusso, a bordo di un treno raffinato ed elegante, con servizi di primo livello e una cucina superlativa, ricca di sapori e di dettagli da scoprire. Le carrozze del Eastern & Oriental Express sono ovviamente anch’esse eleganti e comode e le cabine sono differenziate fra loro sostanzialmente dallo spazio disponibile e dalla sistemazione dei letti. Avrete modo di scegliere fra 3 categorie distinte, la Pullman la cui dimensione è di poco inferiore ai 6 metri quadri, le State, con un paio di metri quadri in più a disposizione e con le sedute che si trasformano in letti ed in fine le Presidential, vere e proprie mini suite di quasi 12 metri quadri con tanto di cabina armadio e spazio per ricevere ospiti.

Qualsiasi sistemazione si sarà scelta, si avrà la possibilità di raggiungere l’ultima carrozza, chiamata Carrozza Osservatorio, dove sedersi per gustare un drink o per godere di una delle caratteristiche di questa carrozza, ovvero l’essere parzialmente all’aperto. Da qua, come il nome stesso suggerisce, si potranno ammirare gli splendidi scenari e godere di un panorama a tutto tondo.

OneMag-logo
Cosa fare e vedere a Bangkok, la capitale della Thailandia

Darjeeling – Linea ferroviaria dell’Himalaya, India

5 viaggi in treno da provare assolutamente

Cambiamo area e ci spostiamo nella grande  India, un paese ricco di sorprese, dai suoi paesaggi sino alle sue caotiche città. È uno dei treni più antichi del mondo, tanto che l’aspetto con cui si presenta è facilmente associabile ai classici treni a vapore che venivano utilizzati decenni fa.

La lunghezza della linea tuttavia non è lunga come le precedenti, infatti percorre complessivamente 88 chilometri. Rappresenta comunque una tappa imperdibile per tutti appassionati – e non – di treni.

OneMag-logo
India, i luoghi da non perdere

Indian Pacific, Australia

5 viaggi in treno da provare assolutamente

L’ultima ferrovia di cui parliamo è l’Indian Pacific, la seconda ferrovia più lunga del mondo. Situata in Australia, l’Indian Pacific percorre 4352 chilometri, collegando Sydney a Perth, situate rispettivamente sulla costa pacifica e sulla costa indiana del paese.
E’ uno dei viaggi più lunghi al mondo, passando tra le spettacolari Blue Mountains arrivando poi a percorrere il tratto rettilineo più lungo del mondo, ben 478 km di paesaggi unici, sempre diversi tra loro.
Anche qua tariffe diverse in base alla scelta di viaggio, tra cui spicca il servizio GOLD, che comprende anche i pasti da consumare nella Queen Adelaide Restaurant Car, la carrozza ristorante elegantissima, e l’accesso alla Lounge Outback Explorer.
Se desiderate il massimo richiedete allora il GOLD SUPERIOR, una cabina matrimoniale con un letto aggiuntivo eventuale. Queste tipologie di cabine sono generalmente solo un paio per treno, per cui sarà indispensabile richiederle con largo anticipo.
Il top è invece il PLATINUM, il migliore livello di confort con spaziose cabine lussose e un servizio tutto incluso, comprese bevande alcooliche e le varie escursioni.
Un po’ come per il The Eastern & Oriental Express, l’Indian Pacific conserva quel fascino retrò che sicuramente in molti apprezzeranno. Parliamo anche di una delle linee ferroviarie che attraversano il maggio
r numero di territori diversi, passando dal deserto alla fitta foresta.

Condividi su: