0
Condividi su:

Cinque idee di vacanza per il 2018

icona-articoloTra le tante destinazioni da visitare durante il 2018, eccone 5 che attirano il pubblico grazie alle novità, eventi e attività uniche nel loro genere.

Leeuwarden-Friesland, Olanda

Leeuwarden-Friesland, OlandaLeeuwarden è la capitale della regione della Frisia ricca di spazi verdi, foreste e prati, situata lungo la costa del mare di Wadden e le sue isole.
Durante la stagione primaverile, le 11 Fontane della Frisia, ognuna progettata da un artista di un altro paese, saranno svelate nelle 11 città storiche della provincia sul famoso circuito di Elfstedentocht.

Durante Agosto ospiterà la prima esibizione olandese delle gigantesche marionette meccaniche della compagnia di teatro di strada francese Royal de Luxe.

OneMag-logo
Cosa vedere ad Hoorn in Olanda

Fiandre, Belgio

Fiandre, BelgioQuest’anno si è aggiunta un po’ d’intensità perché i memoriali bellici delle Fiandre segna il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale.
Gli eventi includono l’opera d’arte Coming World Remember Me, che vedrà 600.000 figurine fatte a mano sparsi nel parco di Palingbeek a Zillebeke.

Vicino a Ypres, dal 30 marzo fino alla fine dell’anno: una mostra che racconta la storia dell’ultimo anno di guerra e la liberazione. Il tutto si svolgerà in tre luoghi collegati da un percorso turistico: 

Il ⇒ Memorial Museum Passchendaele a Zonnebeke

Il ⇒ Heuvelland Visitor Center 

Il centro visitatori di ⇒ Ippona War a Waregem (21 Aprile- 11 Novembre).

OneMag-logo
Anversa, la più importante città delle Fiandre

Il Cairo, Egitto

Cairo, EgittoDal letto di Tutankhamon alla barba di una sfinge. Sono solo alcuni tra gli esempi dei 4500 manufatti di valore presenti in uno dei musei archeologici più importanti del mondo.

Il Museo Egizio, ospita oltre 100.000 manufatti nel vasto edificio vicino alle piramidi di Giza. Iniziata nel 2012 e parzialmente aperto, si prevede l’apertura totale per il 2022.
Costato oltre 1 miliardo di dollari, il museo è parte di un progetto di rinnovamento da parte del governo egiziano per ammodernare il centro museale tra i più noti del mondo.

L’edificio stesso è a sua volta una attrazione. L’architetto che ha seguito il progetto è Heneghan Pena, lo stesso che ha collaborato per il Parco Olimpico di Londra del 2012.

OneMag-logo
Il Cairo, l’enorme capitale dell’Egitto

Sudafrica

Città del Capo, SudafricaSono le celebrazioni per il centenario di Nelson Mandela che rende il 2018 l’anno ideale per visitare il Sud Africa.
A 100 anni dalla sua nascita, il paese ha una vasta gamma di eventi in programma, dalle mostre d’arte agli eventi sportivi.

Coloro che desiderano seguire le sue orme possono scaricare l’app per smartphone “Madiba’s Journey”, la quale ha una mappa interattiva di attrazioni ispirate a Mandela. La troverete davvero utile per pianificare i vostri percorsi.

Città del Capo oltretutto è anche sotto i riflettori per l’apertura di Zeitz-Mocaa, il primo grande museo sull’arte contemporanea dell’Africa, sul Victoria and Alfred Waterfront.

OneMag-logo
Le attività alternative da provare in Sudafrica

Harlem, New York

Harlem, New YorkConosciuta per l’attività artistica, musicale e intellettuale afroamericana dai grandiosi anni ’20, Harlem rimane uno dei quartieri più intriganti di New York.
I segni del passato della zona sono ovunque, dal riverito Apollo Theater ai jazz club storici, come la rivisitata Minton’s Playhouse. Troviamo anche i classici ristoranti di soul food come Sylvia’s Restaurant, uno dei preferiti di famiglia dal 1962.

Da quest’anno i viaggiatori però potranno avere una nuova ragione per visitare la città, poiché sono già in corso i preparativi per il Museo della Hip-Hop Hall of Fame.
Concepito più di vent’anni fa, l’ambizioso progetto ha acquisito i diritti su un cantiere in 125th Street nel 2017.

La versione finale è un imponente complesso di 20 piani che include un hotel, una sala concerti, uno studio multimediale e mostre che onorano le leggende musicali. Il tutto sarà però destinato ad aprire nei prossimi anni. Per il 2018 si prevede una parziale apertura.

E questi sono solo alcuni dei luoghi che meritano di essere visitati quest’anno. Le novità sono tante, lasciatevi stupire dalle meraviglie che il mondo vi offre.


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0