0
Condividi su:

Le 10 cose da vedere a Fiume,
la terza città della Croazia

icona-articoloSiamo nella la terza città per importanza della Croazia, in quella che già nel XIX secolo era tra le più importanti di tutta l’Europa Centrale, grazie al suo porto.
Oggi Fiume, Rijeka in Croato, ha una popolazione di 130.000 abitanti ed è situata nel Quarnero, la regione posta nella Croazia Occidentale.
La città, grazie alla sua posizione, risulta essere tra le importanti vie di connessione tra la capitale Zagabria e il resto del paese.

Fiume ha un suo aeroporto che la collega al resto d’Europa e grazie a una efficiente rete di traghetti è possibile raggiungere le isole croate e Bari. Se invece preferite arrivarci in treno, sono disponibili connessioni con Lubiana e Trieste.
Ecco le 10 imperdibili cose da vedere a Fiume, Croazia.

Le 10 cose da vedere a Fiume

Numero 10 (dieci) onemagCastello di Tersatto

Le 10 cose da vedere a Fiume, il Castello di Tersatto
Fiume, il Castello di Tersatto

La fortezza di Tersatto è posta su una piccola collina dalla quale è possibile ammirare il fiume Rječina, il porto e in lontananza le acque dell’Adriatico.
Costruita nel XIII secolo dai duchi di Krk venne in seguito acquistata dal conte Nugent, comandante dell’esercito austriaco, che per primo restaurò il castello di Tersatto.

All’interno dei suoi confini è possibile visitare il mausoleo che ospita una galleria d’arte.
Da non perdere anche quella che in passato era la prigione, oggi trasformata in spazio espositivo.
Oggi è parzialmente in rovina ma nei suoi cortili è possibile, durante il periodo estivo, assistere a concerti o eventi all’aria aperta.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Le spiagge di Rovigno, la guida alle baie della città

Numero 9 (nove) onemagCattedrale di San Vito

Le 10 cose da vedere a Fiume, la Cattedrale di San Vito
Fiume, la Cattedrale di San Vito

La cattedrale di San Vito, sede dell’arcidiocesi di Fiume, è uno splendido edificio di culto cattolico costruito nel 1638 dai gesuiti.
Qua in precedenza aveva sede una chiesa intitolata al Santo Patrono di Fiume.

Al suo interno troviamo una interessante collezione di dipinti, libri e stampe liturgiche. Troviamo anche un dipinto di San Francesco Saverio, il protettore dei turisti.

OneMag-logo
Link-uscita icona Hvar, l’isola croata tra le più belle del mondo

Numero 8 (otto) onemagSantuario della Madonna del Tersatto

Le 10 cose da vedere a Fiume, la Basilica della Madonna del Tersatto
Fiume, la Basilica della Madonna del Tersatto

Il Santuario della Madonna del Tersatto è in posizione sopraelevata rispetto a Fiume. Raggiungendolo si avrà modo di ammirare un panorama meraviglioso sia di Fiume che del mare.

Costruito con diversi richiami di epoca barocca, il Santuario è da ammirare soprattutto nel suo interno, dove troviamo diversi altari, uno dei quali dedicati alla Vergine.
All’esterno trova invece sede una statua che ricorda la visita di Giovanni Paolo II a Fiume.

OneMag-logo
Link-uscita icona Benvenuti a Dubrovnik, la città penisola croata sull’Adriatico

Numero 7 (sette) onemagTorre civica

Le 10 cose da vedere a Fiume, la Torre Civica

E’ uno dei simboli della città e tra le 10 principali cose da vedere a Fiume.
La Torre Civica venne costruita nel Medioevo in quella che probabilmente era la sede di una porta che conduceva alla città.

Osservandola nella parte bassa è possibile vedere un portale riccamente decorato con tanto di stemma imperiale scolpito nella pietra. Nella parte superiore è invece possibile trovare l’orologio, presente fin dal XVIII secolo. Proprio sotto è presente lo stemma della città di Fiume.

A lato della Torre troviamo invece diversi palazzi, costruiti verso la fine del XVIII secolo, a seguito della demolizione delle mura che delimitavano l’accesso cittadino.

OneMag-logo
Link-uscita icona Il Parco Nazionale dei laghi di Plitvice, uno dei luoghi più belli della Croazia

Numero 6 (sei) onemagMuseo storico e navale del litorale croato

Le 10 cose da vedere a Fiume, il Museo marittimo e storico del litorale croato
Fiume, il Museo marittimo e storico del litorale croato

Tra le cose da vedere a Fiume annoveriamo anche il Museo Storico e Navale ospitato in quello che è noto come Palazzo del Governatore, edificio storico realizzato da eminenti architetti ungheresi.
All’interno del museo, fondato nel 1961, è possibile visitare una serie di modelli navali, carte nautiche storiche e i diversi strumenti di navigazione, dai più antichi a quelli più recenti.

OneMag-logo
Link-uscita icona Guida di Morter, la splendida isola croata

Numero cinque (5) OneMagMuseo dei computer

Le 10 cose da vedere a Fiume, il Museo dei Computer
Fiume, il Museo dei Computer

Nel centro cittadino di Fiume troviamo un piccolo museo che racconta la storia dell’informatica con alcuni pezzi che in linguaggio informatico possono essere definiti archeologici.

Passeggerete tra Sinclair XZ Spectrum e Commodore 64 divertendovi a giocare con la prima versione di Pac-Man, quella monocolore verde su sfondo nero, per intenderci.
Ma si potrà anche giocare a Space Invaders e i tanti giochi degli anni ’80.

Di proprietà privata, il museo è a disposizione di tutti coloro che vogliono scoprire le origini sia dei PC che di tutto quanto annesso. All’ingresso potreste  trovare anche una birra offerta, specie nelle calde giornate.
Durante la settimana l’ingresso è accessibile esclusivamente su prenotazione.

Link al sito ufficiale

Numero 4 (quattro) OneMagMuseo di arte moderna e contemporanea

Le 10 cose da vedere a Fiume, il Museo di arte moderna e contemporanea
Fiume, il Museo di arte moderna e contemporanea

Nasce nel 1948 con il nome di Galleria delle Belle Arti e, dopo una serie di ulteriori cambiamenti, nel 1962 divenne Galleria d’arte moderna di Rijeka per concludere le sue variazioni nel 2003 come Museo d’arte moderna e contemporanea.

Diverse le varie collezioni ospitate all’interno, soprattutto di artisti croati, ma anche diverse esposizioni che raccolgono opere di grafica e di arte mediatica.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Spalato, a spasso nella seconda città della Croazia

Numero 3 (tre) OneMagFiume Eneo

Le 10 cose da vedere a Fiume, il Fiume Eneo

Il fiume Eneo, noto anche con i nomi Fiumara, Tarsia e Récina, è il corso d’acqua che attraversa Fiume. Era il vecchio confine tra  Italia e Jugoslavia, dividendo la città di Fiume da quella di Sussak.

Il suo percorso di 18 km lo vede sfociare proprio in città, trasformandolo in un porto-canale. Il suo nome Fiumara lo ricorda come il canale è fortemente influenzato dalle precipitazioni.

Da qua è possibile percorrere un sentiero di circa 20 km che termina alla sorgente del fiume, attraversando paesaggi magnifici e per questo piuttosto frequentato.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Le migliori spiagge incontaminate d’Europa

Numero 2 (due) OneMagArco Romano

Le 10 cose da vedere a Fiume, l'Arco Romano
Fiume, l’Arco Romano

L’Arco Romano era l’entrata principale all’antica città su cui venne costruita Fiume.
Tra le cose da vedere a Fiume, l’Arco Romano riveste la sua importanza storica vista la funzione di accesso con tanto di posti di guardia e muraglie protettive all’antica Fiume.

Numero 1 (uno) OneMagLungomare

Le 10 cose da vedere a Fiume, il lungomare
Fiume, il lungomare

Al primo posto tra le cose da vedere a Fiume troviamo naturalmente il suo lungomare.
La città di Rijeka ha il tipico clima mediterraneo che la vede protagonista turistica soprattutto dalla primavera all’autunno, quando il mare azzurro rivela le sue tante spiagge, da quelle scogliose a quelle di pietra.

Tutte le spiagge sono facilmente raggiungibili con i bus cittadini, le cui fermate distano in genere pochi minuti a piedi.
Sono tutte quante poste nelle estremità di Fiume e ognuna propone, oltre a relax e riposo, anche una serie di servizi che consentiranno una vacanza balnerare di primissimo livello.

Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2020


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0